SCOMPARSA MADRE SINDACO BACCHETTA – IL CORDOGLIO DEL VESCOVO DI CITTA’ DI CASTELLO, MONS DOMENICO CANCIAN

4 aprile 2020

“Esprimo le mie più vive condoglianze al sindaco Luciano Bacchetta e ai fratelli Roberto e Luca, per la morte della loro mamma Dina. L’ho conosciuta specialmente in questi ultimi anni di dura sofferenza portata con dignità e fede. Come quelli che l’hanno Leggi il seguito di questo post »

Coronavirus: il Cav. Gradassi al Premier Conte: “File ai Supermercati e Farmacie … il Virus non si sconfigge così”

2 aprile 2020
gradassi

Riccardo Maria Gradassi

“Premio il coraggio di Conte per la chiusura di alcune Aziende non strettamente necessarie, ma doveva favorire con urgenza la spesa a domicilio”

Il discorso notturno del 21 Marzo scorso del Premier Giuseppe Conte ha destato numerose critiche e riflessioni tra le quali il duro affondo del Cav. Riccardo Maria Gradassi (all’epoca il più giovane Cavaliere al Merito in ambito culturale, impiegato nella gestione del credito e Segretario sindacalista “senza portafoglio” della Uilcom, ndr): Leggi il seguito di questo post »

Il Gen. Pappalardo scrive a Conte: LA LIRA ITALICA, Complementare per l’Economia in Crisi causa Coronavirus

1 aprile 2020

Gentile Presidente,
il Movimento “Gilet Arancioni” da tempo chiede l’emissione di una moneta complementare da affiancare all’euro, come stabilito nelle circolari della Banca Centrale Europea, per fronteggiare difficoltà economiche di vario genere.
Lo Stato può ben affiancare all’euro un’altra moneta, avente corso libero, emessa dallo Stato medesimo.

L’accettazione di tale moneta indurrebbe i consociati a fare altrettanto, accettando una moneta a corso libero in pagamento dei propri crediti.

In tal modo si introdurrebbe una doppia circolazione monetaria, una con l’euro per le relazioni internazionali, una con la nuova moneta, riservata alle transazioni interne.

L’adozione di questa nuova moneta può essere effettuata per il pagamento dei tributi e per varie provvidenze (buoni trasferibili per sconti fiscali più o meno posticipati, la cosiddetta moneta fiscale, a  condizione che tali buoni restino trasferibili anche per lo Stato, ciò al fine di ridurre il carico tributario del contribuente).

Non avendo bisogno di tassare i cittadini per procurarsi la moneta a corso libero, lo Stato ridurrebbe la pressione fiscale, così aumentando anche la domanda privata.

In merito va osservato che la Banca Centrale Europea ha rilevato: “I sistemi di moneta
complementare consentono ad una comunità locale o regionale di mobilitare le proprie risorse sottoutilizzate per soddisfare bisogni che altrimenti rimarrebbero insoddisfatti. La liquidità aggiuntiva che  essi forniscono è un modo per incrementare i servizi, sia commerciali che pubblici, senza ricorrere a mutui
o ad incrementi di tassazione. Le monete locali consentono l’adozione di soluzioni lavorative più eque ed  efficienti, poiché i cittadini a basso reddito possono effettuare i pagamenti di servizi mediante moneta  locale, che possono procurarsi lavorando a progetti di pubblica utilità, piuttosto che nella moneta nazionale che a loro manca. Le monete complementari sono legali, nonostante vi siano normative da considerare, a livello nazionale o sovranazionale.

Le monete complementari possono incoraggiare il dibattito democratico negli enti locali circa il livello dei servizi pubblici desiderato, in ambiti che includono:

l’educazione, la salute, i servizi sociali, la sicurezza pubblica, la protezione ambientale, ecc. Le monete complementari consentirebbero di evitare i rischi connessi ad un pesante indebitamento, sia comunale, sia  regionale, che statale”.
Quale miglior modo di investire oltre 700 miliardi di moneta complementare, che si potrebbe chiamare “Lira italica”, al cambio di 1 a 1 con l’euro, per affrontare e superare l’emergenza Covid 19?
Tutto ciò per alcune valide e ineccepibili ragioni:
– è un suicidio economico attendere 10 giorni per conoscere le decisioni dell’Uniove Europea sulla  richiesta del governo italiano di contributi, non conoscendone nemeno l’importo, mentre ogni  giorno le famiglie italiane non hanno il denaro necessario per sopravvivere;
– invece, i 700 miliardi di lire italiche si possono stampare in poche ore e in pochissimi giorni distribuirle agli italiani, agli ospedali, alle imprese, così allentando la pericolosa tensione che sta crescendo contro le Istituzioni della Repubblica.

Si fa presente che copia di questa lettera è stata allegata alla denuncia che il nostro Movimento ha presentato in data odierna alla magistratura.

Cordialmente
Il Presidente Nazionale
(Antonio Pappalardo)

Coronavirus: Volume “Trasimeno Incantato”, rinviata la presentazione

1 aprile 2020

Comunicato stampa

copertina trasimeno ridotta

Vi comunico che a causa del protrarsi della grave epidemia del coronavirus e per rispetto di tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del progetto culturale il Trasimeno incantato, che la presentazione del volume slitterà probabilmente al prossimo autunno 2020. Mi preme inviare questo comunicato a tutti i sindaci del lago Trasimeno che si sono adoperati, riconoscendo al volume Trasimeno incantato un’alta valenza culturale in quanto prestigiosa narrazione del territorio lacustre. Ringrazio i sindaci dei comuni di Castiglione del Lago, Magione, Panicale, Passignano sul Trasimeno e Tuoro sul Trasimeno. Sarà mia premura, appena le condizioni lo permetteranno di riconcordare le date delle presentazioni già precisate con i sindaci e previste nei singoli comuni.

Francesco La Rosa

Perugia: Museo Multimediale degli Etruschi

26 febbraio 2020

museo etrusco pubblicità

Escursione Napoli – Ischia – Reggia di Caserta 3 giorni

26 febbraio 2020

identità terra

PROGRAMMA

1° giorno

Ore 05,30: Partenza da Perugia, Strada Vicinale Centova (Parcheggio Multisale UCI) in pullman GT per Napoli. Sosta in autostrada

Ore 10,00: Arrivo a Napoli e visita del Museo Aperto “Le vie dell’arte” – il Centro Antico e i Decumani

Ore 13,30: Pranzo in ristorante con menu tipico napoletano e campano

Ore 15,30: Visite guidate su richiesta, oppure individuali, ai siti, ai musei, alle vie ed alle curiosità di Napoli
Nostre proposte:
Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Museo-Cappella di San Severo, con il Cristo Velato;
Teatro San Carlo (“… Non c’è nulla in tutta Europa, che non dico si avvicini a questo teatro, ma ne dia la pallida idea. Gli occhi sono abbagliati, l’anima rapita…  Stendhal, 1817);
La reale Cappella del Tesoro di San Gennaro nel Duomo di Napoli, fatta edificare su volontà dei napoletani per un voto a San Gennaro;
La via dei Presepi e delle Maschere di San Gregorio Armeno

Tempo Libero

Ore 20,00: Cena tradizionale tipica napoletana Leggi il seguito di questo post »

Perugia: ODG stage curricolari approvato in consiglio comunale

11 febbraio 2020
francesca renda

Francesca Renda

Il consiglio comunale ha approvato con 17 voti a favore e 6 astensioni l’ordine del del giorno presentato da un consigliera Francesca Renda di BLU, con il quale si chiede
all’amministrazione di valutare l’opportunità di attivare degli stage/tirocini curriculari nei gruppi consiliari esistenti nel Comune di Perugia. L’obiettivo della proposta è duplice: da un lato, quello di offrire ai giovani la possibilità di formarsi con un periodo di tirocinio presso i gruppi consiliari, che darebbe loro l’opportunità di capire meglio come funziona l’istituzione comunale e di essere a stretto Leggi il seguito di questo post »

Perugia, conferenza stampa punto d’ascolto Progetto Donna

4 febbraio 2020
tiziana casale

Tiziana Casale

La Conferenza stampa si è tenuta ier mattina presso la Sala Rossa di Palazzo dei Priori. Alla conferenza Stampa  erano presenti l’assessore Edi Cicchi del Comune di Perugia, il Consigliere Massimo Pici, le consigliere Francesca Vittoria Renda, Maria Cristina Morbello, Francesca Tizi e Emanuela Mori. In rappresentanza della Regione Umbria c’era la consigliera supplente Elena Tiracorrendo. L’associazione presenta il nuovo Punto di Ascolto in via Settevalli 231, presso Tour Operator Identità Terra, di cui la Presidente è co-fondatrite.
Nuove possibilità di ascoltare chi ha subito violenze, consolidamento delle proprie capacità. Un pool di professionisti che collabora con l’associazione in difesa dei diritti delle vittime di violenza. Un grande numero di donne ha ottenuto sostegno in questi anni. “Noi puntiamo a far conoscere a donne e uomini quelli che sono i propri diritti. A volte infatti nelle numerose casistiche notiamo inconsapevolezza di quelle che sono le loro stesse tutele” . Il punto di ascolto di Progetto Donna svolge una continua attività di ascolto, lavorando principalmente su: Leggi il seguito di questo post »

Dal Pd via libera alla candidatura di Maria Elisabetta Mascio alle elezioni suppletive

2 febbraio 2020

mascioL’assemblea dei sindaci e dei segretari del Partito Democratico dei comuni del collegio ha dato oggi il via libera alla candidatura di Maria Elisabetta Mascio al senato per le elezioni suppletive dell’8 marzo. La proposta è stata approvata all’unanimità. Maria Elisabetta Mascio, candidata alle regionali come indipendente lo scorso anno, è stata dirigente scolastico in molte scuola della provincia di Terni, occupandosi di inclusione, Fondo sociale Europeo e formazione per gli adulti.

 

 

Perugia:conferenza stampa per presentare “Il Punto d’Ascolto di Progetto Donna”

29 gennaio 2020

Il 3 febbraio alle ore 11,00, presso la Sala Rossa del Comune di Perugia, ci sarà una
conferenza stampa per presentare “Il Punto d’Ascolto di Progetto Donna”, un luogo dove
già da alcuni mesi viene svolta con frequenza settimanale un’attività di ascolto, supporto-aiuto e orientamento per le vittime di ogni violenza.
L’associazione ha il punto d’ascolto presso la sede di identità Terra tour Operator ed
eventi via Settevalli 231 a Perugia  dove svolge anche  altre attività: Leggi il seguito di questo post »

Mio caro Amadeus …

28 gennaio 2020

 

Junior cally

Junior Cally

” Lei si chiama Gaia … balla nuda…dopo te la da. Si chiama Gaia, perché fa la troia, per la gioia di mamma e papà. L’ho ammazzata, strappato la borsa, c’ho rivestito la maschera. “

Roba da matti. Da rimanere pietrificati, la mitica Medusa non avrebbe saputo fare di meglio. Sono i versi di una becera canzone del rapper Junior Cally invitato al Festival di Sanremo che andrà in onda tra pochi giorni. Il rapper inneggia allo stupro, alla violenza, all’omicidio, a dire il vero al “femminicidio.”

In ogni caso, sono reati previsti dall’articolo 414 del Codice Penale. Come può la Rai, un servizio pubblico giustificare al Festival della canzone italiana, trasmesso in eurovisione, la presenza di un personaggio sempre più discusso negli ultimi giorni, che ha voglia di sdoganare il femminicidio, la violenza di genere?

Chi è Gaia? Una ragazza da annientare, sottomettere, assoggettare fino alla schiavitù o alla morte?

Cosa lasciamo intendere ai nostri ragazzi già vessati da comportamenti coattivi, erotismo violento, quasi incapaci di riconoscere nell’eros la forma più pulita di interazione fra due corpi?

Approvare leggi contro la violenza, ricordare il passato, non basta, per ridurre la violenza è necessario formare i giovani e dare loro il buon esempio, gli adulti abbiamo la responsabilità di proteggere i ragazzi nella loro fase adolescenziale. Proteggere, occorre proteggere. E sapete da dove dobbiamo cominciare? Dal chiedere a gran voce a Junior Cally  di mostrare il suo volto. Dovrebbe avere il coraggio di guardarci negli occhi quando insulta una donna per il solo piacere di farlo, o di torturarla e ammazzarla in diretta televisiva solo per far lievitare gli ascolti. È facile fare il bullo dietro ad una maschera. Il conduttore Amadeus che si mostra avvilito, si deve rendere conto che la sua è una scelta inaccettabile, non è una guerra, è un riferimento sessista che va censurato. Le scelte non vanno difese ad oltranza, a spada tratta quando incitano al femminicidio. Il festival è una vetrina per chi vuole fare arte. Mio caro Amadeus deciditi: o inviti giornalisti che lottano contro la violenza delle donne, o cantanti che inneggiano alla violenza delle donne. Basta un pizzico di coerenza e la pillola va giu’…la pillola va giu’!

Mariella Cutrona

Carini, “Dies Natalis”: confronto tra la tela l’Adorazione di pastori di Alessandro Allori e la Natività di Caravaggio

28 gennaio 2020

BCsicilia
Per la salvaguardia e la valorizzazione
dei beni culturali e ambientali

Natività del Caravaggio e Adorazione di pastori di Alessandro Allori

Natività del Caravaggio e Adorazione di pastori di Alessandro Allori

Organizzata da BCsicilia, in collaborazione con il Comune e l’Arcipretura di Carini – Parrocchia Maria SS. Assunta, si terrà sabato 1 febbraio 2020 alle ore 18,00 presso il salone delle feste del castello “La Grua Talamanca” di Carini l’iniziativa “Dies Natalis”. Dopo la presentazione di Don Giacomo Sgroi, arciprete di Carini, del sindaco Giuseppe Monteleone e di Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale di BCsicilia, Giuseppe Randazzo Presidente della Sezione di BCsicilia, parlerà della tela Adorazione di pastori di Leggi il seguito di questo post »

Perugia: Umbria Arte e Cucina, in viaggio con Pellegrino Artusi

20 gennaio 2020

PROGETTO per l’UMBRIA,

Sarà presentato nei giorni 

22, 23, 24, 25 e 26 gennaio 2020 dalle ore 18,00 alle ore 20,00 

presso BINARIO 5 – Coworking 

(davanti alla Stazione ferroviaria di Fontivegge, Perugia)

Il Progetto per l’Umbria è un’idea di Sviluppo territoriale, turistico e identitario, che prende lo spunto dalla necessità di creare un ambito ed un prodotto riconoscibili e che rimandino inequivocabilmente alla Regione Umbria, alle sue tradizioni ed al suo “essere” unico, originale e non equiparabile ad altre realtà turistiche ed economiche. Leggi il seguito di questo post »

COMUNE PERUGIA, RENDA (BLU) DELEGATA SU MOBILITÀ EXTRAURBANA E PRODUZIONI CINEMATROGRAFICHE

20 gennaio 2020
francesca renda

Francesca Renda

È stato direttamente il sindaco Andrea Romizi ad attribuire a Francesca Vittoria Renda, consigliera di Blu-Bella Libera Umbria le deleghe su ‘Mobilità extra urbana su ferro e aereo’ e ‘Reperimento di risorse finanziarie pubbliche e/o private per produzioni cinematografiche e individuazione delle stesse da localizzare nel territorio’. Ad esprimere soddisfazione per la nomina è Adriana Galgano, presidente di Blu, che evidenzia: “Si tratta di deleghe importanti che permetteranno a Blu di mettere a sistema le strategie di rilancio del nostro territorio. Leggi il seguito di questo post »

Perugia: Conferenza “Il Punto d’Ascolto di Progetto Donna”

16 gennaio 2020

Il 3 febbraio alle ore 11,00, presso la Sala Rossa del Comune di Perugia, ci sarà una
conferenza stampa per presentare “Il Punto d’Ascolto di Progetto Donna”, un luogo dove
già da alcuni mesi viene svolta con frequenza settimanale un’attività di ascolto, supporto aiuto e orientamento per le vittime di ogni violenza.
L’associazione ha il punto d’ascolto presso la sede di identità Terra tour Operator ed
eventi dove svolge molte altre attività:
Una stagista che per 6 mesi sarà formata per l’accoglienza e l’ascolto delle vittime
Organizzazione eventi di beneficenza per la raccolta di fondi
Realizzazione incontri informativi e formativi sul tema della Vittima e su necessari
percorsi di recupero dell’autostima e di crescita personale
Incontri di auto mutuo aiuto per le vittime
Partecipazione a bandi
L’associazione su appuntamento riceve le persone che sono in una fase di
particolare fragilità per poterle aiutare a capire come procedere attraverso percorsi
di orientamento alla scelta di autodeterminazione e indipendenza.
I professionisti collegati alla associazione sono avvocati, psicologi ed esperti
counselor.
Abbiamo volontari che hanno maturato esperienze personali a darci supporto.
Il punto d’ascolto e consulenze professionali
l’apertura è prevista per due pomeriggi a settimana presso la sede di Identità Terra,
su appuntamento, che può avvenire attraverso contatto telefonico.
Una volta a settimana, per le persone che si ritiene abbiano bisogno di una
consulenza di orientamento legale, i nostri avvocati mettono a disposizione uno
spazio presso il proprio studio legale.
I nostri avvocati seguono già diverse vittime, e sono formati all’ascolto dedicato alle
stesse, cosa assai diversa da qualsiasi altra tipologia di cliente.
Il progetto di orientamento al lavoro per le vittime
Nasce con il caf …….
Cena di Beneficenza
Alla conferenza stampa partecipa Francesco La Rosa, autore del volume Donna
Sacra di Sicilia, un libro che cura il tema del sacro femminile. Come nuova o antica
visione della sacralità della donna, tema quanto mai moderno e di attualità che
Progetto Donna promuove come strumento di educazione al rispetto della donna. Il
volume sarà presentato durante la cena di beneficenza “ARTE E CUCINA”, che
l’Associazione ha organizzato per  il 7 Febbraio da Peppone, allo scopo di dare un contributo al finanziamento del punto d’ascolto.

Auguri di buon 2020 dalla Principessa Nina di Seborga

13 gennaio 2020

 

nina

Nina di Seborga

Inizia con allegria e i migliori auspici il saluto d’auguri per il 2020 della “Principessa Nina di Seborga”  ai visitatori del principato presenti al “Marcellino’s”. Sono intervenuti:
Il Cavaliere Marcello Mariani, colonna portante di “Sabelli SPA” ideatore di un favoloso party in onore della principessa con i prodotti della sua azienda e vino Sagrantino di Montefalco, che ha deliziato i palati degli ospiti provenienti sia da Seborga, ma anche dal Principato di Monaco, Leggi il seguito di questo post »

Storia di Sant’Antonio Abate Protettore degli Animali

13 gennaio 2020

arroneDomenica 19 Gennaio, Arrone, p. Garibaldi tradizionale benedizione degli animali

La vita di Antonio Abate è nota soprattutto attraverso la Vita Antonii pubblicata nel 357 circa, opera agiografica scritta da Atanasio , vescovo di Alessandria, che
conobbe Antonio e fu da lui coadiuvato nella lotta contro l’arianesimo. L’opera,
tradotta in varie lingue, divenne popolare tanto in Oriente quanto in Occidente e
diede un contributo importante all’affermazione degli ideali della vita Leggi il seguito di questo post »

Libri:Pino BONANNO, Per vivere, ho vissuto (… prima che il gallo canti …)

18 dicembre 2019
pino bonanno1

Pino Bonanno

«Le immagini vanno viste quali sono, amo le immagini il cui significato è sconosciuto poiché il significato della mente stessa è sconosciuto». (R. Magritte)

Dopo 25 anni dall’ultimo mio libro “Dubitatio”, in “Per vivere, ho vissuto”, raccolgo alcune riflessioni poetiche con l’intento dichiarato di tracciare il risultato intellettuale delle mie ricerche culturali, unitamente al percorso interiore ed esistenziale di molta parte della mia vita, sempre più impegnata a scrollarsi di dosso le ambiguità e le ipocrisie che la circondano. Leggi il seguito di questo post »

L’UE NON E’ LA MEDICINA, MA LA MALATTIA. BISOGNA IMPARARE DA USA E GIAPPONE

9 dicembre 2019

QUELLO CHE NON SAPETE SULLA SITUAZIONE DELL’ITALIA, SUL MES, SUI VOSTRI SOLDI E SUL FUTURO

La nostra economia potrebbe ricominciare a correre e l’Italia potrebbe rinascere. La medicina di cui ha bisogno il nostro Paese la conoscono tutti gli addetti ai lavori.
È molto semplice: l’Italia ha bisogno di un forte choc fiscale, che abbassi drasticamente le tasse, ha bisogno di un robusto stimolo alla crescita che rilanci la nostra economia, l’occupazione, i consumi; ha bisogno di forti investimenti pubblici nell’innovazione e nelle infrastrutture (per modernizzare le comunicazioni e per mettere in sicurezza strade, ponti, territori) che attivino investimenti privati.
Ha bisogno di fare esattamente quello che ha fatto Trump negli Stati Uniti (ottenendo Leggi il seguito di questo post »

IL 3 E IL 4 DICEMBRE IN UMBRIA “ANTEPRIMA OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA DOP UMBRIA”

29 novembre 2019

olio

Il 3 e 4 dicembre p.v. l’Umbria accoglie il suo olio extravergine di oliva DOP con la prima edizione dell’Anteprima della Dop dell’Umbria, la presentazione della nuova annata Dop Umbria, rivolta a giornalisti, influencer e operatori di settore.

L’Anteprima, organizzata dall’Associazione Strada dell’olio e.v.o. Dop Umbria, in occasione della giornata Umbra di Chic – Charming Italian Chef, va ad arricchire l’importante lavoro di promozione integrata del territorio regionale e dell’Olio Extravergine di Oliva Dop Umbria, iniziato con l’ideazione di Frantoi Aperti in Umbria, un evento turistico giunto alla XXII edizione che terminerà l’8 dicembre 2019, e che proprio nel periodo della frangitura delle olive, mette al centro dei riflettori l’Umbria rurale, i borghi ad alta vocazione olivicola ed i produttori di olio e.v.o Dop Umbria. Leggi il seguito di questo post »

Droga e dipendenze comportamentali: la proposta di modifica della normativa sulle droghe DPR 309/90

28 novembre 2019

droghe“Dalla denuncia alla proposta: gli attori del sistema insieme avviano la riflessione sulla riforma della normativa sulle droghe DPR 309/90”

Una proposta concreta di revisione della legge sulle droghe, la legge 309 del 1990. E’ quanto hanno presentato oggi a Roma, presso la Camera dei Deputati e alla presenza di parlamentari di diversi gruppi, le principali reti dei servizi del pubblico e del privato sociale che in questi mesi hanno lavorato assieme: il coordinamento Nazionale dei coordinamenti regionali che operano nel campo dei trattamenti delle Dipendenze (Intercear), la Federazione italiana comunità terapeutiche (Fict), il Coordinamento nazionale delle comunità di accoglienza (Cnca), l’Associazione nazionale comunità terapeutiche pubbliche per le dipendenze patologiche (Ascodip), FederSerd, la Società italiana patologie da dipendenza (Sipad), la Società italiana tossicodipendenze (Sidt), San Patrignano, Comunità Incontro, Exodus, Comunità Emmanuel, Associazione Saman. Leggi il seguito di questo post »

PERUGIA, ALLA CITTÀ DELLA DOMENICA TORNA IL PARCO DI NATALE

26 novembre 2019

BabboNatale-CittàdellaDomenicaLa Città della Domenica è pronta a trasformarsi ancora una volta in un piccolo villaggio di Babbo Natale, tra trenini illuminati, elfi e i tantissimi animali che da sempre popolano il primo parco divertimenti d’Italia. Tutti i weekend dal 30 novembre al 22 dicembre e nelle giornate del 23 e 26 dicembre, la seconda edizione de ‘Il Parco di Natale’ regalerà anche quest’anno la magia di immergersi nell’atmosfera natalizia, con la possibilità di conoscere Babbo Natale all’interno della sua casa nel bosco. Leggi il seguito di questo post »

NOTA SINDACO DI FOLIGNO E ASSENZA DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE ALLA PROIEZIONE FILM ‘NATI 2 VOLTE

26 novembre 2019
stefano zuccarini

Stefano Zuccarini

L’amministrazione comunale ha già avuto modo di visionare in anteprima il film “Nati 2 volte” ambientato a Foligno, ed avente oggetto una storia vera.
Esprimiamo apprezzamento per la maniera con la quale è stata affrontata una così delicata e toccante tematica.
Occorre precisare che questa produzione cinematografica era stata commissionata dal precedente assessorato al Turismo, considerando che le finalità erano quelle della promozione turistica del territorio e dell’immagine della città , per le quali
erano state stanziate apposite risorse.
A nostro avviso, tale produzione cinematografica, non solo non è riuscita nell’intento di favorire un ritorno dal punto di vista del cosiddetto ‘cine turismo’ ma Leggi il seguito di questo post »

TERNI: Un Natale inedito e multisensoriale che illuminerà Terni con luci, acqua e magia

25 novembre 2019

Dal 29 novembre fino al 6 gennaio, mercatini, bottega del cioccolato, videomapping, gallerie di luci, casa di Santa Claus, villaggio del ghiaccio laboratori, bottega del Grinch e solidarietà.

Si accenderà il 29 novembre il “Natale di Terni. Luci, acqua, magia”. Sarà un Natale inedito, multisensoriale che illuminerà la città fino al 6 gennaio con mercatini, bottega del cioccolato, laboratori, galleria di luci, proiezioni tridimensionale e molto altro ancora. Leggi il seguito di questo post »

LA SINISTRA SI DA’ ALL’ITTICA INVECE DI RIFLETTERE SULLE DISFATTE

25 novembre 2019

Il PD si dà all’ittica celebrando i giovanotti che a Bologna ne puntellano il potere cinquantennale. Giuliano Ferrara – fan delle Sardine – ha riconosciuto che il loro è “un movimento spontsovraaneo di fiancheggiamento dell’establishment”.
Vogliono oscurare gli oppositori al regime Pci-Pds-Ds-Pd e così raccolgono l’ovvia gratitudine di Bonaccini. Infatti il Pd sembra dominato ormai solo dal terrore di perdere il potere, a Bologna come a Roma, e tutte le sue scelte sono dettate dall’ansia di barricarsi nel Palazzo, nonostante le disfatte elettorali. Preferisce gli applausi delle Sardine alle voci di pensatori autorevoli della Sinistra che indurrebbero a riflettere. Eppure sono diversi quelli che ne contestano gli errori. Leggi il seguito di questo post »

IMMOBILI ALL’ASTA, IL PROGETTO SOCIALE AXIOMA È ARRIVATO IN UMBRIA

19 novembre 2019

axiomaConsentire ai proprietari di case all’asta o pignorate di continuare a vivere all’interno della propria abitazione. È questo ciò che si propone il progetto sociale Axioma presentato ufficialmente a Perugia sabato 16 novembre. Operando nel settore immobiliare con un modello di business etico e sostenibile, la nuova holding Axioma acquisisce immobili alle aste immobiliari, senza alcun fine di tipo speculativo, concedendo poi in locazione all’esecutato la sua stessa abitazione e dandogli la possibilità di riacquisto in via prioritaria, anche con strumenti di finanziamento innovativi. A illustrare le finalità e le caratteristiche del progetto Axioma sono stati Abdalla Abou Shanab, amministratore delegato e cofondatore della holding, Franco Nicosia di Blockchain Consultus LTD e Sebastiano Gambera, amministratore delegato di Tokencrowd. Leggi il seguito di questo post »

SE LA UE, DI FRONTE AL NAUFRAGIO, SPERA DI ESSERE SALVATA DA SALVINI

19 novembre 2019

salviniIn Europa è in corso – in queste ore – un vero terremoto, che ha mandato in frantumi l’asse del potere della UE fondato sull’alleanza fra popolari, socialisti e liberali. E siccome è da lì che è stato imposto all’Italia il governo giallorosso (che è minoranza nel Paese) questo terremoto europeo potrebbe investire anche il già traballante esecutivo ConteBis, già minato da mille grane.
L’altroieri il secondo candidato di Macron alla Commissione europea, Thierry Breton, ha superato per un soffio il primo esame in commissione giuridica: solo per un voto, 12 sì e 11 no.
Ma è accaduto con un ribaltone politico perché hanno votato contro Pse, Verdi e Sinistra (Gue) e a favore Ppe, macroniani-liberali, conservatori e i “sovranisti di governo”. Inoltre il sì ha prevalso “grazie all’assenza di un deputato leghista”, scrive Stefano Folli su “Repubblica”. Leggi il seguito di questo post »

STAGE/TIROCINI CURRICULARI PRESSO IL COMUNE DI PERUGIA

14 novembre 2019
francesca renda

Francesca Renda

ORDINE  DEL GIORNO DELLA CONSIGLIERA RENDA (BLU)

È stato presentato questa mattina dalla consigliera del gruppo Blu Francesca Vittoria Renda l’ordine del giorno con il quale si chiede all’amministrazione di valutare l’opportunità di attivare degli stage/tirocini curriculari nei gruppi consiliari esistenti nel Comune di Perugia.
“Offrire ai giovani la possibilità di formarsi con un periodo di tirocinio presso i gruppi consiliari –spiega la proponente- darebbe loro l’opportunità di capire meglio come funziona l’istituzione comunale e di essere a stretto contatto con le novità politiche cittadine, trovandosi, peraltro, in un ambiente stimolante e dinamico. In questo modo –conclude Renda- si potrebbero riavvicinare i giovani alla politica e alle istituzioni, in maniera consapevole.” Leggi il seguito di questo post »

URBAN: Human Colonies, una scarica di distorsioni e riverberi fra shoegaze e post punk

14 novembre 2019
human colonies (1)

Human Colonies

Venerdì 15 novembre

Torna Friday I’m in love: on stage gli Human Colonies, una scarica di distorsioni e riverberi fra shoegaze e post punk. A far ballare il pubblico tutta la notte ci penseranno Fab. e Alex Moments.

Sabato 16 novembre

Puntuale come ogni anno torna uno degli appuntamenti con BOUNCE più attesi della stagione

L A D I E S F I R S T Leggi il seguito di questo post »

Assisi: presentazione del progetto BNI

14 novembre 2019

cinPer la prima volta in Umbria un evento dedicato all’imprenditoria che non si spaventa di fronte ai repentini cambiamenti del mercato, ma che decide di “abbracciarli” e di accoglierli, traendo vantaggi per il proprio business. Un’occasione per discutere di innovazione, di cambiamento e delle numerose opportunità che il mercato ha da offrire. Tutto questo si sposa con la filosofia e con la mission di BNI (Business Network Leggi il seguito di questo post »

Mettiamo in relazione imprenditori in diversi settori merceologici.

9 novembre 2019

cin

SEGRE: FRATI ASSISI, SAREMO SUA SCORTA FRATERNA

9 novembre 2019
SENATRICE LILIANA SEGRE (00032435) (© 2018 Carmine Flamminio / Senato della Repubblica)

Liliana Segre

«Dalla comunità dei frati della Basilica di San Francesco, luogo da dove è partita l’iniziativa contro i muri mediatici e l’uso delle parole come pietre, “La Carta di Assisi”, arrivi alla Senatrice Liliana Segre la piena solidarietà e l’incoraggiamento ad andare avanti e non fermarsi davanti ai bulli del web. La testimonianza e la vita di Liliana Segre sono un punto di riferimento per tutti gli uomini di buona volontà sui temi della solidarietà, della pace e del bene comune. I frati del Sacro Convento di Assisi si impegnano sin da subito ad essere la sua scorta fraterna e vigile». Lo ha reso noto il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato.

Città di Castello, NONNA LUISA ZAPPITELLI OGGI COMPIE 108 ANNI

9 novembre 2019
luisa zappitelli

Luisa Zappitelli

IL SINDACO LUCIANO BACCHETTA GLI REGALA A NOME DELLA COMUNITA’ LOCALE UNA COPIA DELLA COSTUTUZIONE ED UN TRICOLORE:”UNA DONNA STRAORDINARIO, ESEMPIO PER LE GIOVANI GENERAZIONI GRAZIE AI VALORI CHE CON FORZA ANCORA OGGI RIESCE A TRASMETTERE. GRAZIE NONNA LUISA”.

Una copia della Costituzione della Repubblica Italiana ed un tricolore per regalo di un compleanno speciale. Il sindaco, Luciano Bacchetta, questa mattina in occasione del Leggi il seguito di questo post »

A Perugia da giovedì 14 Novembre parte il 2° Corso sullo Champagne

9 novembre 2019

A Perugia giovedì 14 Novembre 2019 dalle ore 20,30 presso l’Enoteca “Sasso dei Lupi” in Largo Madonna Alta, 35, prende il via la seconda edizione dell’Esclusivo Corso sullo Champagne organizzato dall’Associazione “A tavola con Bacco” (www.atavolaconbacco.it – 338 9676936) e che si svolge con il Patrocinio del Comune di Perugia, del Movimento Turismo del Vino del’Umbria e dell’Associazione Regionale Strade del Vino e dell’Olio dell’Umbria. Leggi il seguito di questo post »

Tommaso Bori è il nuovo capogruppo del Pd al Consiglio Regionale dell’Umbria

9 novembre 2019

La decisione è stata presa ieri sera, unanimemente, dal nuovo gruppo consiliare democratico all’assemblea legislativa riunitosi alla presenza del Commissario regionale del partito Walter Verini. Bori procederà da subito ai primi adempimenti per la costituzione formale del gruppo e al lavoro comune tra le forze della coalizione che ha sostenuto il programma e la candidatura a Presidente di Vincenzo Bianconi.

CITTA’ DI CASTELLO, DA DOMANI 1 NOVEMBRE 2019 A DOMENICA 3, IL PIU’ GRANDE MERCATO DEL TARTUFO D’ITALIA

31 ottobre 2019

trifola1 (1)LA 40 MOSTRA DEL TARTUFO ALZA IL SIPARIO SOTTO I MIGLIORI AUSPICI: DUE TRIFOLE DI CIRCA 900 GRAMMI. TAGLIO DEL NASTRO ALLE ORE 11.00, IL PROGRAMMA DELLA PRIMA GIORNATA.

Da domani, venerdì 1 novembre , a domenica 3 novembre 2019, Città di Castello (PG) sarà il mercato del tartufo più grande di Italia con sei tra i maggiori produttori e esportatori della trifola – con Tartufi Jimmy, Giuliano Tartufi, Penna Tartufi, Il Tartufaro, Mirko Tartufi e Tartufi Martinelli – presenti alla 40° edizione della Mostra nazionale del Tartufo bianco. Leggi il seguito di questo post »

Mostra Personale del Maestro Aldo Claudio Medorini al Museo San Francesco a Montefalco

31 ottobre 2019

OLYMPUS DIGITAL CAMERA4 Novembre al 4 Gennaio
“Cassandra, Le verità svelate”. Omaggio a Oriana Fallaci, nel 90° anniversario della sua nascita

… “Sono anni che come una Cassandra mi sgolo a gridare «Troia brucia, Troia brucia».
Anni che ripeto al vento la verità sul Mostro e sui complici del Mostro cioè sui collaborazionisti che in buona o cattiva fede gli spalancano le porte.

Che come nell’Apocalisse dell’evangelista Giovanni si gettano ai suoi piedi e si lasciano imprimere il marchio della vergogna. Oriana Fallaci Leggi il seguito di questo post »

L’Assemblea legislativa dell’Umbria, risultati delle elezioni 2019

28 ottobre 2019

Donatella TESEI, candidata presidente eletta nella coalizione di
Centrodestra. Nata a Foligno nel 1958, sposata con due figli, avvocato,
sindaco del Comune di Montefalco dal 2009 al 2019. Eletta senatrice nel 2018,
è presidente della Commissione Difesa del Senato.

Vincenzo BIANCONI (candidato presidente per il Centrosinistra), nato a Norcia
nel 1972, sposato con due figli. Laurea in Economia e tecnica del Turismo,
imprenditore nel settore alberghiero.

LEGA

VALERIO MANCINI (6.636), STEFANO PASTORELLI (5.951), VALERIA ALESSANDRINI
(4.942), FRANCESCA PEPPUCCI (4.878), PAOLA FIORONI (4.791), DANIELE CARISSIMI
(4.107), DANIELE NICCHI (3.719), EUGENIO RONDINI (3.662). Leggi il seguito di questo post »

MA GLI ITALIANI COSA GLI HANNO FATTO?

26 ottobre 2019

socciA un mese dall’insediamento del governo giallorosso – nelle ore del varo della legge di bilancio – la domanda fondamentale, che sorge spontanea e che vorremmo proporre agli eccellentissimi ministri di questo esecutivo, è la seguente: ma cosa vi hanno fatto gli italiani?
Vi hanno rigato le macchine con un chiodo? Vi hanno ammazzato il cane con una polpetta avvelenata? Vi hanno messo il Guttalax a tradimento nel bicchiere? Leggi il seguito di questo post »

DONNA NEL MEDIOEVO DA MATTEUCCIA DI RIPABIANCA A GIOVANNA D’ARCO

24 ottobre 2019

copertinaTratto dal volume Sacro Femminile in Umbria

di Mariella Cutrona

Fisicamente deboli e moralmente fragili le donne del medioevo posseggono una sacralità che muove le loro azioni e il loro ruolo, dovuta a forze misteriose e mistiche per cui spesso gli uomini le temono e le rispettano. Tanti luoghi comuni che, nel corso dei secoli si erano stratificati, si sfoltiscono ed emergono figure di donne fuori dal comune, che, sia pure nelle difficoltà sociali del momento, riescono a forgiare una storia di vita destinata a lasciare tracce indelebili dell’epoca e

mariella cutrona1

Mariella Cutrona

inconsapevolmente a proiettarsi nella storia dei propri luoghi e non solo, come Caterina da Siena. Nel Medioevo le condizioni della donna risultano essere diverse da quelle che i pregiudizi spesso portano a ritenerla completamente soggiogata dal pensiero maschile e dall’essere dominante dell’uomo. Dalla bibliografia dell’epoca traspare più o meno velata una vera e propria angoscia verso la donna. A lei viene attribuita la morte di Giovanni Battista, la rovina del coraggioso Sansone. La sua bellezza superficiale costituisce la peggiore delle illusioni. Temute, come mostri tentatori, create per mettere alla prova virtù e santità degli uomini. Nel pensiero medievale si scontrano due simboli di donne: Eva, vista, come origine del male, e Maria, vista come la Leggi il seguito di questo post »

Intervista a Fabrizio Cunsolo, candidato alle elezioni regionali in Umbria

24 ottobre 2019

cunsolo 1Avvocato Patrocinante in Cassazione con esperienza ultra ventennale. Da sempre interessato alle tematiche sociali e ambientali, è anche un cantautore noto al pubblico umbro con un vasto seguito sui social.

Cosa spinge un avvocato con la passione per la musica a candidarsi alle elezioni regionali?

Ho accettato la candidatura perché penso che nella politica attuale è del tutto assente quella che una volta veniva detta “passione”.

Ma la passione da sola può bastare?

Certamente no, la passione deve essere associata anche alla concretezza, credo che nella perfetta fusione di questi elementi possa spingere il cittadino elettore ad esprimere la preferenza per te. Quindi parliamo di fatti. Leggi il seguito di questo post »

MONTE CASTELLO DI VIBIO STAPPA LA SOLIDARIETA’

23 ottobre 2019

Sindaco MonteCastellodi Vibio consegna tappi (1)Consegnati fiumi di tappi all’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro onlus

Il Comune di Monte Castello di Vibio ha aderito al progetto di raccolta tappi dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro onlus intitolato Stappa la solidarietà tappa l’inquinamento. Nei giorni scorsi il Sindaco Daniela Brugnossi e Alice Silvi, presidente della Pro Loco di Monte Castello di Vibio hanno consegnato all’Aucc il quantitativo di tappi raccolti negli ultimi mesi all’interno della scuola dell’infanzia e della scuola primaria comunali e nelle scuole medie di Fratta Todina. Il sindaco prevede di coinvolgere anche le scuole dell’infanzia e primaria di Fratta Todina. Leggi il seguito di questo post »

Comune di Perugia, Alta Velocità ed aeroporto, approvati emendamenti di Francesca Renda (Blu)

22 ottobre 2019

francesca rendaRICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Esprimo soddisfazione per l’accoglimento da parte del sindaco Romizi dei miei due emendamenti alle linee programmatiche, concernenti il potenziamento dell’Alta velocità ferroviaria e dell’ aeroporto San Francesco d’Assisi, nonché all’adesione alla Fondazione Film Commission.
Oggi più che mai per lo sviluppo e la promozione della nostra città è necessario e non più Leggi il seguito di questo post »

Non lasciamo solo il popolo curdo. Fermiamo l’attacco turco in Siria

21 ottobre 2019

La-guerra-dimenticata-del-Kurdistan-turcoIL CONSIGLIO COMUNALE DI PERUGIA:
Esprime la sua solidarietà al popolo curdo e una ferma condanna dell’aggressione turca nella Siria settentrionale.
E chiede al governo italiano:
Di attivarsi in tutte le sedi, con particolare riferimento all’Unione Europea, al Consiglio
d’Europa e alla NATO, per far si che vengano avviati immediatamente tutti i canali diplomatici per fermare l’attacco turco contro i curdi nel Nord della Siria e creare da subito una “no fly zone” nell’area interessata, che impedisca quindi all’aviazione turca di bombardare l’area in questione, bombardamenti devastanti soprattutto per la popolazione civile. Leggi il seguito di questo post »

1000 LIRE UMBRE AL MESE AI CITTADINI UMBRI – L’IDEA DEL GEN. PAPPALARDO (GILET ARANCIONI) PER USCIRE DALLA CRISI E DARE IL VIA ALLA RICOSTRUZIONE

21 ottobre 2019
gen01 (3)

Gen. Antonio Pappalardo

la Redazione

1 Lira Umbra = 1 Euro.
Quindi 1000 Lire Umbre equivalgono = a 1000 Euro, spendibili.

Questo sarà il valore della moneta complementare a corso libero ideata dal Generale Antonio Pappalardo, candidato alla Presidenza della Regione Umbria, una moneta che rientra nella libera iniziativa economica privata (articolo 41 della Costituzione Italiana) ed in linea con la BCE (Banca Centrale Europea), come sostiene Pappalardo.

Tale moneta avrà emissione sovrana grazie al supporto popolare, perché istituita dalla Regione Umbria tramite il Presidente della stessa Regione, eletto dai Cittadini Umbri. Leggi il seguito di questo post »

Zingaretti in Umbria, Verini: “successo politico e di partecipazione popolare”

20 ottobre 2019

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
“Salvini deve essere ancora sotto l’effetto dei troppi mojito di questa estate per non vedere come le manifestazioni di Nicola Zingaretti in Umbria questo fine settimana siano state un successo politico e di partecipazione popolare. L’arruffapopolo della destra deve davvero avere paura di Vincenzo Bianconi e della sua coalizione, che ogni giorno stanno convincendo gli Umbri che il futuro passa attraverso programmi, contenuti concreti e visione di futuro e non attraverso la diffusione a piene mani di odio, paura ed incompetenza”.

Alagna e Fonte Avellana, mostra nazionale tartufo bianco

20 ottobre 2019

tar bianco

___________________________________________________________________

Museo multimediale della cultura Etrusca – Perugia via Roma 15 – info 348 6015908

SPELLO: Camminata tra gli Olivi, e una passeggiata lungo la Valle del Chiona e zona Prato

20 ottobre 2019

Domenica 27 ottobre torna a Spello l’appuntamento con la Camminata tra gli Olivi che propone una passeggiata alla scoperta della Valle del Chiona e Zona Prato. Leggi il seguito di questo post »

CITTÀ DI CASTELLO, LA 40ESIMA MOSTRA DEL TARTUFO BIANCO SI PRESENTA

20 ottobre 2019

Tartufo-1024x448Il programma della 40esima edizione della Mostra del tartufo bianco di Città di Castello (in programma dall’1 al 3 novembre) sarà illustrato nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà a Perugia, martedì 22 novembre alle 11.30, nella sala Pagliacci della Provincia, in piazza Italia. All’incontro con i giornalisti parteciperanno il sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta, l’assessore comunale al turismo Riccardo Carletti, la consigliera provinciale Erika Borghesi, il presidente della Comunità Montana Alta Umbria Mauro Severini e il patron di Eurochocolate Eugenio Guarducci, unitamente a rappresentanti dell’associazione Tartufai Alta Valle del Tevere, chef e produttori del settore. Novità 2019 per festeggiare lo storico anniversario, il Trifola Finger Food, ‘muffin’ al tartufo bianco presentato in questi giorni in anteprima nazionale proprio a Eurochocolate.

Zingaretti fa il tutto esaurito da Faliero

20 ottobre 2019

zingaCirca 600 persone a cena con Nicola Zingaretti e Vincenzo Bianconi venerdì scorso al ristorante “Da Faliero” a Magione. Nelle ore precedenti l’evento gli organizzatori hanno dovuto interrompere le prenotazioni e diversi simpatizzanti sono stati respinti all’ingresso per mancanza di spazio disponibile in sala. Un grande successo di partecipazione che, a partire dal lago Trasimeno, lancia il tour del segretario nazionale del Pd in Umbria a sostegno del candidato alla presidenza della Regione Umbria e alle sue cinque liste di sostegno. Leggi il seguito di questo post »