Sanitopoli, Nevi (PDL) risponde a Ronconi (UDC)

“Ho saputo pochi minuti fa che Maurizio Ronconi mi ha querelato perché lo avrei diffamato affermando che le sue posizioni su ‘Sanitopoli’ (invece di attaccare il Pd ha trovato il modo di accusare il PdL) sono forse dovute al fatto che lui è dipendente della stessa Asl 3. In realtà Ronconi ha questa reazione isterica perché sa che, come Sandra Monacelli ha sottolineato, il suo elettorato non condivide questa posizione e il fatto che io l’ho detto pubblicamente lo mette in evidente difficoltà politica”. Lo afferma il capogruppo regionale del Pdl Raffaele Nevi, rilevando che “ricorrere a questi mezzi invece di rispondere politicamente è segno che si hanno pochi argomenti”. Nevi si dice comunque “tranquillissimo anche perché, secondo i miei legali, non c’è assolutamente diffamazione al contrario invece di quanto si può leggere nel suo comunicato, che è pieno di aggettivi poco lusinghieri nei confronti del PdL e del sottoscritto e che i nostri legali stanno attentamente verificando. Stiano tranquilli Ronconi e i dirigenti della Asl 3 – conclude – che non mi farò intimidire e che continuerò insieme agli amici del PdL una battaglia per fare in modo che in Umbria trionfi la libertà e non il ‘Regime’ che Ronconi ha scelto di accarezzare tradendo il suo elettorato”

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: