Fratta Todina, la sicurezza dei suoi cittadini non è tra le priorità del comune?

Brigitta Favi

di Brigitta Favi

In periodo -mesi e mesi- di continui furti nelle case del mio paese, sconcertante quando in risposta alla nostra mozione sulla sicurezza, il Sindaco ci ha detto di non avere 6.000 euro per installare le telecamere e di dover decidere secondo criteri di priorità….. Allora mi domando: “dunque, la sicurezza dei suoi cittadini non è tra le sue priorità?” Perché di certo le difficoltà economiche della gente non lo sono sicuramente, dal momento che ha anticipato 62.500 euro alla ditta preposta alla raccolta dei rifiuti, prima che attivasse la nuova differenziata. In compenso ha applicato l’aumento del 20% della tassa, senza che il “contratto con la ditta preposta alla raccolta fosse legalmente efficace” e, quindi, i cittadini non hanno usufruito del servizio pagato!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: