SOCIALE: “IL TAGLIO DEI TRE QUARTI DELLA SOMMA DESTINATA ALLE ASSOCIAZIONI DECRETA LA MORTE DEL VOLONTARIATO”

“Siamo stati tanti noi cittadini che  con la denuncia dei redditi avevamo deciso di destinare il 5×1000 ad associazioni di volontariato, ovviamente ‘riconosciute’ con statuti, finalità ed iscritte agli appositi albi. Ora, la scelta scellerata del governo ha portato a tagliare nella ‘Finanziaria’ le somme da erogare alle associazioni di volontariato facendole scendere da 400 a 100 milioni di euro. Questa scelta decreta di fatto la morte del volontariato”.  Così il consigliere regionale di Rifondazione comunista, Orfeo Goracci, che stigmatizza “la gravità della scelta che governo e maggioranza hanno fatto con l’approvazione della ‘Finanziaria’”. Goracci spiega che la sua “fortissima critica” viene espressa “proprio nella giornata – spiega – in cui partecipo nella mia città (Gubbio), alla bella, profonda e coinvolgente iniziativa del 3° incontro regionale de ‘Le  Parole Ritrovate’ in cui si affrontano le problematiche del disagio psichico che, oltre al ruolo di medici e specialisti, vede la grande ricchezza della partecipazione di tanta gente, gruppi, associazioni che sono attive in questo campo con lo spirito di condividere, conoscere, solidarizzare, aprirsi”. “Da un governo iperliberista e poco attento ai temi del sociale ed ai soggetti più deboli – spiega Goracci – non ci aspettavamo certo la luna, ma almeno di mantenere e non togliere i tre quarti di quel poco che c’è a sostegno di milioni di italiani che si impegnano nel volontariato.

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: