Lettera a Goodmorningumbria

Gentili amici di Goodmorningumbria
vi prego pubblicate questo video di denuncia sulla condizioni dei disabili  gravi in Umbria
senza adeguata assistenza domiciliare, ne contributi per pagare la badanti,  ne  assegni di cura per sostenere l’assistenza in famiglia  quest’ uomo ha esaurito tutti i suoi risparmi per pagare l’assistenza e le  medicine alla povera moglie, presto dovrà vendere anche la casa . In tutta Italia le famiglie che si occupano della cura di un disabile grave  sono sostenute dalle regioni, per maggiore sensibilità e perchè  finanziariamente più conveniente, nelle strutture residenziali la cura di  questi poveri disgraziati costerebbe molto di più, fino a 10.000 euro al mese .
l’importo di un assegno di cura (PREVISTI DALLE LEGGE NAZ.328 /2000) è nettamente inferiore ai contributi riservati alle RSA, IN MEDIA CIRCA 400-700 EURO ma sufficiente ad integrare le pensioni ed indennità dello stato . Con queste piccole cifre si riesce a raggiungere l’obbiettivo dell’assistenza in famiglia senza sradicare dagli abituali contesti di vita questi poveri
martiri e in più lo STATO E LE REGIONI più avvedute RISPARMIANO MILIARDI DI EURO di denaro dei contribuenti .

Mara Rovo

http://www.youtube.com/watch?v=IOwsTYEehXE (per vedere il video, fai copia incolla sulla barra di indirizzi internet)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: