Cannara e i suoi Mercatini – Atmosfere di Natale – 17,18 e 19 Dicembre.


Per chi ama le tradizioni e per chi cerca la novità. Questa in sintesi l’esperienza che sarà possibile vivere ai Mercatini di Natale di Cannara, cittadina in cui per la prima volta si respirerà l’atmosfera tipica di uno degli appuntamenti maggiormente attesi di questo periodo.

Per dare un’idea del “fenomeno” va detto che l’origine dei Mercatini di Natale affonda le sue radici attorno al 1400 nei territori tra la Germania e l’Alsazia, dove la tradizione è fortemente sentita ancora oggi. Il primo mercatino della storia sembra essere stato organizzato nella città di Dresda in occasione del Natale del 1434. Inizialmente si trattava di mostre di artigianato locale riservate alla media borghesia, visti i costi degli oggetti esposti. Nei secoli, poi, l’interesse per i mercatini è cresciuto e così come l’affluenza di espositori e di visitatori. Oggi, i mercatini di Natale più famosi sono quelli di Norimberga, Dresda, Strasburgo e Colonia, In Italia, invece, la tradizione è arrivata solo ad inizio ‘900, con Bolzano città capofila a cui sono seguite Bressanone, Vipiteno e Napoli. Sempre più numerose, però, sono le cittadine italiane, piccole o grandi che siano, a dare vita a manifestazioni di questo tipo che si rivelano sempre più occasioni di straordinaria attrazione turistica.

Viviana Picchiarelli

Anche la città di Cannara entra a pieno titolo nel circuito di questi centri organizzando una tre giorni densa di appuntamenti. Il 17e 18 Dicembre dalle 16,00 alle 20,00 e il 19 dalle 9,00 alle 20,00 le piazze saranno invase dalle bancarelle degli artigiani, le vie dagli hobbisti e il centro storico sarà animato da un percorso enogastronomico. I più piccoli conosceranno Babbo Natale che per l’occasione userà non la sua tradizionale slitta ma una barca con cui Venerdì alle 18,00 scenderà lungo il Topino. Gli elfi lo aiuteranno poi al Villaggio per intrattenere i più piccoli, veri protagonisti dell’evento. Numerosi poi saranno i punti di ristoro dove accanto a specialità tipicamente natalizie non mancheranno i grandi classici dolci e salati della tradizione umbra come zuppe, torte al testo, pizza con cipolle e ciaramicola. Anche la musica la farà da padrone, sia in filodiffusione in piazza ma anche e soprattutto con concerti dal vivo e cori natalizi. Un’occasione importante per Cannara, nuova ma tradizionale al tempo stesso, un momento di grande impatto emotivo, di forte socializzazione e di determinante riscontro economico-turistico.

INFO: Fiva-Confcommercio 075 5067136

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: