Governo: operativo il fondo per le vittime dell’amianto

di Andrea di Sorte
Oggi il Governo Berlusconi ha dato una importantissima e straordinaria risposta a tutti quei lavoratori vittime dell’amianto. In Italia questa è una piaga bruttissima. Pensate che la contaminazione da amianto provoca il mesotelioma maligno, un terribile tumore che, secondo una recente indagine dell’Ispesl realizzata nel 2009, colpisce 4 uomini su 100 e 1 donna su 100. Il 66% di questi casi è dovuto da esposizione lavorative (addirittura l’81% negli uomini). Queste vittime da oggi potranno essere risarcite grazie all’impegno del Ministro Sacconi che oggi, nel corso del dibattito sulla relazione della commissione parlamentare d’inchiesta sulle morti bianche e sulla sicurezza sul lavoro, ha annunciato che “Il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ha controfirmato il regolamento relativo al fondo per le vittime dell’amianto, rendendo così operativo il fondo stesso”.

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: