Cannara, convegno del Partito Democratico sul tema “Donne, politica e istituzioni”.

Il 9 aprile 2011, alle ore 17,00, presso il Teatro Comunale

Su questo argomento si confronteranno esponenti politici del Partito Democratico di massima  rappresentanza del territorio cannarese, dei livelli provinciali, regionali e nazionali, a testimonianza della rilevanza del fattore femminile nello sviluppo e nella crescita civile,  sociale ed economica. Parteciperanno:  Anna Ascani, portavoce regionale democratiche Umbre; Lamberto Bottini, Segretario regionale PD Umbria; Anna Rita Fioroni, senatrice PD; Catiuscia Marini, Presidente Giunta Regionale; Giovanna Petrini sindaco di Cannara; Donatella Porzi, Assessore Provincia di Perugia; Dante Andrea Rossi, Segretario provinciale PD Perugia; Marina Sereni, Deputato Vice presidente assemblea nazionale PD; Stefania Pezzopane, responsabile nazionale PD per la ricostruzione dell’Aquila. Introdurrà gli ospiti Laura Grilli, Segretaria PD di Cannara e coordinerà gli interventi Stefania Fiorucci , portavoce Democratiche Provincia di Perugia.

Oggi, la questione femminile  è al centro dell’attenzione nell’opinione pubblica, in modo a volte sviante, che rende poco merito e svilisce il ruolo che le donne sono chiamate a svolgere, nella famiglia, nel lavoro, nel sociale, nella politica; un ruolo a tutto tondo nel privato e nel pubblico, che richiede competenza e fatica.  La locale Sezione del Pd esprime una grande soddisfazione nel constatare l’entusiasmo e la disponibilità con cui è stato accolto l’invito da parte di esponenti eccellenti del partito, convintamente uniti dall’esigenza di riaprire un dibattito antico, ma sempre nuovo ed, anzi, urgente, non per fare delle donne un “caso specifico”, ma per riconfermare il primato valoriale dell’uguaglianza, del merito, della formazione, del principio di responsabilità. Dal canto suo la politica cannarese vanta una forte partecipazione femminile, riconosciuta e valorizzata anche attraverso l’attribuzione di ruoli importanti, nei livelli comunali e sovra comunali. Il PD locale auspica che in questo territorio, amministrato da una maggioranza di centro sinistra, la differenza continui a rappresentare un elemento di forza partecipativa  e un’iniezione di energia nuova che aggiunge e non toglie.

Annunci

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: