RONCONI (UDC):LA REGIONE CANCELLA LE PROVINCE

Con la legge sulla semplificazione burocratica la regione ha deciso di cancellare le province. Le competenze sui piani attuativi vengono tolte alle province che ora si ritrovano anche con un esubero di personale addetto. Al di là di tante manifestazioni folkloristiche nella sempre più incerta difesa delle province, sono questi atti legislativi assunti dalla regione ad esplicitare in modo chiaro cosa la maggioranza di sinistra intenda in realtà fare della province. Le Giunte provinciali, probabilmente troppo impegnate nella difesa corporativa dei propri enti hanno tralasciato invece di seguire con la doverosa attenzione il processo legislativo della semplificazione burocratica ritrovandosi ora con competenze dimezzate.

Maurizio Ronconi

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: