MONTI STORIE DI BUGIE (SUL 99%) E Di EQUITA’ (SULL’1%)

di Ciuenlai

La manovra “è un po’ più equa”. Monti ammette candidamente che prima non lo era. E non lo è nemmeno adesso. Le modifiche sono minime e i nuovi provvedimenti servono solo per la propaganda. Servono a supportare quel “non è vero che pagano sempre i soliti”, che è una bugia colossale. Il Governo sostiene e fa diffondere dall’esercito di testate e giornalisti amici, che con la tassazione dei beni e delle attività all’estero e l’aumento del bollo sui capitali scudati si è, in pratica, realizzata una specie di patrimoniale. Anche i ricchi piangono. Ma per piacere! Si stanno sbellicando dalle risate. In una manovra di 32 miliardi di euro sapete quanto valgono questi tre provvedimenti : 100 milioni le tasse estere e 366 milioni lo scudo. In soldoni, poco più dell’1% del totale, da quelli che posseggono più del 50% della ricchezza nazionale. Dice uno slogan famoso “noi siamo il 99%”. Ma solo quando si paga.

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: