Questa ci mancava: Spunta una nuova tassa su cani e gatti

La proposta, già in commissione Affari Sociali della Camera, prevede che i Comuni possano istituire una tariffa per i proprietari di cani e gatti e finanziare così iniziative contro il randagismo. “I comuni  potranno  deliberare, con proprio regolamento, l’istituzione di una tariffa comunale al cui pagamento sono tenuti i proprietari di cani e gatti.

Nota di redazione: A quando la tassa sui figli? e sull’aria? Aspettiamo con trepidazione questo nuovo balzello.

Tag: , , ,

Una Risposta to “Questa ci mancava: Spunta una nuova tassa su cani e gatti”

  1. sere Says:

    Continuano ad inventarsi nuove tasse e ulteriori disagi per la gente,ora sicuramente anche per gli animali ,aumenterà l’abbandono.I vari canili già pieni di animali abbandonati hanno un grosso costo e faticano ad andare avanti .Molti proprietari di animali sono anziani che li tengono come compagnia,altre volte bambini .Persone che vengono considerati i più deboli ,quindi questa tassa colpirà anche loro e le loro famiglie..

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: