Partito Comunista: le celebrazioni del 2 giugno avrebbero dovuto essere evitate in segno di lutto

In occasione del 2 Giugno 2012, giorno in cui ricorre l’Anniversario della nascita della Repubblica Democratica Italiana, il Coordinamento regionale umbro di Comunisti Sinistra Popolare – Partito Comunista, coglie l’occasione per sottolineare il ruolo che i comunisti italiani ebbero nella fondazione della Repubblica, prima, durante il Ventennio, combattendo il Fascismo e pagando così un alto tributo sotto forma di condanne subite e di pene detentive scontate e poi al prezzo di tante giovanissime vite umane sacrificate durante la Resistenza per combattere l’occupazione Nazifascista. Nonostante quest’anno la Festa della Repubblica è coincisa con gli eventi drammatici del terremoto in Emilia Romagna, ragione per la quale, secondo noi, le parate e le celebrazioni avrebbero dovuto essere evitate in segno di profondo lutto per la tragedia che ha colpito e stanno ancora vivendo i nostri fratelli dell’Emilia, tuttavia, noi comunisti crediamo che sia giusto ricordare a tutti che, in Italia, la nascita della democrazia e della Repubblica ebbe indubbiamente come protagonisti anche il movimento operaio e comunista dell’epoca che, dapprima si distinse nello sconfiggere il Nazifascismo e poi, si schierò per la forma Repubblicana del nascente Stato e lavorò assiduamente alla stesura della Costituzione Repubblicana, contribuendo ad elaborare con i suoi dirigenti apicali una delle carte più avanzate al mondo, tuttora di livello e di valore altissimi.

Per il Coordinamento umbro di – CSP – Partito Comunista

Giuseppe Tulli

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Una Risposta to “Partito Comunista: le celebrazioni del 2 giugno avrebbero dovuto essere evitate in segno di lutto”

  1. giampiero tasso Says:

    amico carissimo una volta tanto dovremmo ricordarci che le vittime del fascismo non sono state solo comuniste…. e non riesco a comprendere cosa possa azzeccarci ancora parlare di fascismo e di conquiste di demopcrazia quando l’incapacità di chi si è sempre dichiarato democratico ci ha portato a questo… sinceramente… vorrei che una volta tanto da un buon comunista mi arrivasse un qualcosa che sia di sinistra… senza che contenga le parole LOTTA e FASCISMO…. prova a spiegare ad un pensionato che non arriva a fine mese che ancora festeggiamo la nostra guerra civile….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: