SANITA’: RAZIONALIZZAZIONE DELLE RISORSE IN DIFESA DEL CITTADINO

La difesa del “ punto di nascita” dell’ospedale di Assisi ha preso una nuova forma con la conferenza stampa e l’occupazione simbolica del Consiglio Regionale da parte del Comune di Assisi, sostenuto da altri Comuni, Associazioni, Pro Loco, cittadini. La scrivente, come cittadina del territorio, come vice Sindaco del Comune di Bastia U. e come rappresentante della Lista Civica, ha inteso sostenere con forza il cammino intrapreso dal Sindaco Claudio Ricci avendo conoscenza delle modalità di maturazione delle scelte della Regione già da vari anni. In particolare, come Lista civica dal 2004, in rappresentanza di cittadini e non legata a partiti, intendo rispondere all’intervento del segretario del PD bastiolo Vannio Brozzi che tenta di difendere le scelte regionali con i numeri: a suo parere troppo basse le nascite e pertanto è doveroso chiudere il punto nascita. Occorre ricordargli che gli attuali numeri, in discesa nei confronti degli anni d’oro, sono la diretta conseguenza delle scelte regionali definite solo nelle stanze del potere, ossia del trasferimento del primario di ginecologia e della mancata nomina di altro responsabile del reparto da vari anni. E’ sempre la Regione la causa di questi risultati ed ora la stessa intende usare i suoi risultati negativi per decidere di risparmiare su Assisi. La solita logica della politica che in forme mai trasparenti prepara le proprie azioni che i cittadini devono solo subire. E’ tempo di cambiare modo di fare politica, i cittadini ultimamente hanno dato segnali chiari che non ne possono più! “ La vera ed effettiva razionalizzazione” che Brozzi cita, deve essere fatta, ma in altri modi: evitare gli sperperi in diversi settori: numero eccessivo dei primari e dei mega-dirigenti, mantenimento dei mega-uffici, indennità aggiuntive a titolari di mega stipendi…Questo vogliono i cittadini, accanto a trasparenza, informazione, coinvolgimento, scelte etiche per il bene comune e non per la casta. La razionalizzazione è in funzione di due forti elementi: meriti degli operatori e bisogni dei cittadini.

Lista Civica Rosella Aristei

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: