SISMA MARSCIANO: “45 MILIONI DI EURO PER IL 2012 DAL FONDO NAZIONALE DI PROTEZIONE CIVILE”

“45 milioni di euro per l’anno 2012 prelevati dal Fondo nazionale di Protezione Civile da assegnare alla Regione Umbria ad integrazione del gettito derivante alla stessa dall’istituzione dell’imposta sulla benzina per l’autotrazione. La Regione Umbria utilizzerà il finanziamento con priorità per gli edifici comprendenti abitazioni di residenti ed attività produttive (con ordinanza di sgombero), nonché per il Piano integrato di recupero della frazione di Spina”. Si tratta di un emendamento alla legge di riforma della Protezione Civile presentato alla Camera dai deputati umbri ed illustrato stamani a Palazzo Cesaroni, di fronte a numerosi rappresentanti del Comitato per la ricostruzione di Marsciano, da Marina Sereni e Gianpiero Bocci (PD) e Pietro Laffranco (PdL) e alla presenza dei senatori Ada Urbani e Domenico Benedetti Valentini (PdL) e Anna Rita Fioroni (PD). L’incontro tra i parlamentari umbri ed il Comitato marscianese è stato promosso dal presidente e vice presidente della Seconda Commissione consiliare, Gianfranco Chiacchieroni e Maria Rosi e dove, insieme ai vertici del Comitato, Ruggero Zaganelli e Lorenzo Berti, insieme al sindaco della città, Alfio Todini hanno chiesto a gran voce di “avere certezza della prospettiva”. In sostanza che “dopo due anni e mezzo dall’evento sismico si possano trovare le risorse necessarie per avviare la ricostruzione pesante”.

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: