4 DOMANDE AL SINDACO DI FRATTA TODINA, A QUANTE RISPONDERA’?

Dopo aver appreso dalla stampa l’esito dell’ultimo incontro svoltosi tra i Sindaci e le autorità regionali in relazione all’imminente chiusura al traffico del ponte sul Tevere in località Montemolino di Todi e alla conseguente viabilità alternativa, a Fratta Todina tutto tace. Nonostante le legittime preoccupazioni della cittadinanza e gli interrogativi rimasti inevasi, dall’inizio della vicenda ad oggi il Sindaco e l’Amministrazione Comunale non hanno avuto la benché minima preoccupazione di convocare un Consiglio Comunale aperto sul tema, per informare i propri cittadini e ragguagliarli delle notizie di cui si è in possesso. Perché il Sindaco ha consentito che ognuno si dovesse accontentare delle informazioni captate per proprio conto o apprese per vie traverse, ignorando che sarebbe dovere istituzionale, nonché rispetto per i propri concittadini, metterli al corrente delle decisioni che inevitabilmente avranno ripercussioni nella loro quotidianità? Perché non si è presa coscienza dei problemi e dei disagi sollevati dai cittadini, in maniera tale da recepire le indicazioni pervenute per poi rappresentarle alle autorità competenti? Perché non è stato mai convocato ad alcun incontro, attraverso i propri rappresentanti, il comitato spontaneo di persone che si è costituito appositamente? Perché nessun esponente politico si è preoccupato di incontrare i cittadini dell’area coinvolta in questa situazione di disagio e ha preso a cuore i destini di questa comunità? E’ troppo facile liquidare le polemiche relegando ad altri tutte le responsabilità nelle decisioni assunte: evidentemente si ignorano le competenze istituzionali che la legge italiana attribuisce ai Primi Cittadini nei confronti, non solo dei propri cittadini, ma anche degli organi superiori coinvolti nel processo decisionale. Sarebbe ora che gli amministratori uscissero dal ruolo di sudditanza politica nel quale sono relegati e cominciassero a difendere e a fare gli interessi della propria comunità e dei cittadini, tutti, che rappresentano.

Cinzia Moriconi-consigliere comunale Fratta Todina

 

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: