Su RETE 4 la vetrina delle eccellenze enogastronomiche, turistiche, culturali e produttive dell’Umbria

Michela Coppa

La città di Perugia domani sarà protagonista di “Ricette di famiglia”, il fortunato programma televisivo itinerante in onda tutti i giorni su Rete4. La trasmissione avrà inizio alle 10,50 e si concluderà alle 11,30.

Martedì 12 alla stessa ora sarà la volta di Assisi.

Mercoledì 13 si parlerà di Todi e di Spoleto.

Ma è tutta l’Umbria che sarà raccontata in tv: dodici puntate per due settimane consecutive per mettere in luce le eccellenze turistiche, agroalimentari e produttive del territorio regionale. L’iniziativa è stata voluta dalle Camere di Commercio e dalla Regione Umbria fra le attività previste dal protocollo d’intesa sottoscritto per la promozione turistica del territorio. Collaudata la formula: in ogni puntata il conduttore Davide Mengacci si mette ai fornelli con l’aiuto di una famiglia del paese e dialoga, grazie a continui collegamenti, con l’inviata Michela Coppa, impegnata a raccontare, attraverso testimonianze dirette, la storia e le tradizioni del territorio. La cucina quindi come filo conduttore del racconto televisivo per attirare il telespettatore e

Davide Mengacci

condurlo verso una narrazione più ampia e svelare i tanti “tesori” dell’Umbria. I reportage di Michela Coppa saranno infatti dei veri e propri “diari di viaggio”, sviluppati attraverso un itinerario che passa, senza soluzione di continuità, dalla enogastronomia alla cultura, dal paesaggio allo sport, fino agli usi, ai costumi ed alle leggende dei luoghi toccati dalla troupe televisiva. Un ottimo biglietto da visita per l’Umbria, tenendo conto che gli ascolti medi settimanali della trasmissione si attestano intorno al 7% di share e raggiungono punte del 12% nella messa in onda del sabato. I contatti giornalieri del programma si aggirano intorno a 2 milioni di utenti considerando tutte le piattaforme di diffusione del programma, trasmesso sul digitale, sul satellitare e sul web. Le riprese in Umbria sono durate quindici giorni e sono state accompagnate da folle di curiosi, che hanno, di fatto, partecipato da protagonisti ai filmati. Le puntate sono state girate nelle piazze di Gubbio, Passignano sul Trasimeno, Perugia e Narni. I “diari di viaggio” di Michela Coppa, hanno invece toccato Città di Castello, Umbertide, Gualdo Tadino, Tuoro, Assisi, Spello, Bevagna, Todi, Deruta, Torgiano, Piegaro, Spoleto, Cascia, Norcia, Orvieto, Ferentillo, la cascata delle Marmore ed il lago di Piediluco.

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: