SICUREZZA. ENNESIMA RISSA QUESTA NOTTE A PERUGIA TRA FONTIVEGGE E VIA MENTANA

Prisco (PdL): “Tolleranza zero e rivitalizzazione per riprendere il controllo dell’area.”

“Nessun comportamento fuori dalle regole deve più essere tollerato. O si usa il pugno di ferro o sarà difficile riprendere il controllo dell’area della Stazione di Fontivegge”. Così il consigliere del PdL Emanuele Prisco commenta l’ennesima rissa avvenuta ieri sera tra Via Campo di Marte e Via Mentana. Ieri sera verso le 23 un gruppo “itinerante” di 15-20 persone, raccontano alcuni cittadini, si sono rincorse e si sono pestate partendo da Fontivegge, fermandosi di fronte al Bingo fino ad arrivare in via Mentana tramite il sottopasso. Gruppi di stranieri sotto i fumi dell’alcol o animati dal contendersi il territorio dello spaccio si affrontano nelle strade e nelle piazze della città come fosse un campo di battaglia. Schiamazzi e risse rappresentano un oggettivo impedimento alla serena vivibilità di tutta la zona, aggravando una situazione già da tempo interessata da fenomeni vari e diffusi di degrado.

“Pur apprezzando il lavoro fatto dalle forze dell’ordine, soprattutto nell’ultimo periodo – aggiunge Prisco – pare che questo tema sia nuovamente scomparso dall’agenda politica del Sindaco. L’intera area di Fontivegge – continua Prisco – è da tempo interessata da fenomeni di degrado che hanno spinto i residenti a rifugiarsi dentro le proprie abitazioni smettendo di vivere i quartieri. Quell’area non è nuova a questi episodi ed è per queste ragioni che avevamo chiesto di dotarla di sistema di videosorveglianza e di lavorare al suo recupero. Non è la prima volta che accade e non sarà l’ultima se non si prendono provvedimenti forti. Chi viene nel nostro Paese e nella nostra città per comportarsi da persona civile è il benaccetto, rispettando leggi e le comuni regole di convivenza civile, ma basta con chi pensa che può fare quello che vuole.” “Mi aspetto interventi risolutivi e tempestivi un po’ più incisivi delle “letterine di Boccali ai Ministri” e dei “più o meno va tutto bene” del Ministro Cancellieri – conclude Prisco – perché in questa zona la misura è colma. La sinergia delle istituzioni è fondamentale per recuperare il quartiere.”

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: