NEVI (PDL):Il Comune di Terni compensa i tagli con un irresponsabile aumento della pressione fiscale

La manifestazione delle imprese di oggi a Terni è un grido di dolore rivolto alle istituzioni regionali (Regione, Provincia, Comune) che non può non essere ascoltato dalla politica, né tantomeno dalla opposizione, affinché ci si renda conto che quello è il paese reale che vuole solo essere messo nelle condizioni di poter lavorare e creare sviluppo e benessere per il nostro territorio. La ricetta non può essere quella di compensare i tagli con l’aumento della pressione fiscale come sta facendo il Comune di Terni in modo assolutamente irresponsabile. Era ora che le associazioni di categoria uscissero dal politicamente corretto e dicessero le cose per come sono senza tatticismi. Oggi alla presentazione del rapporto annuale della Banca D’Italia abbiamo avuto l’ennesima riprova che l’economia umbra è in grande difficoltà e che la ricetta giusta, da noi condivisa e anche a parole da parte della Presidente della Regione, è quella di raddoppiare la vicinanza alle imprese, diminuire la spesa e non aumentare le tasse. Il compito del Comune non è quello di esprimere solidarietà ma cercare di tradurre in atti concreti, a partire dal bilancio, quello che il paese reale chiede. Sarebbe ora che anche Di Girolamo ascoltasse di più invece che attaccare chi manifesta contro l’esasperante aumento della pressione fiscale messo in atto dalla sua maggioranza.

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: