VIOLENZA, SPAGNOLI (FLI): PRESTO IN UMBRIA 5 CASE PER ACCOGLIERE VITTIME VIOLENZA

“L’accoglimento da parte del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio di due progetti presentati dall’Umbria per sostenere le donne ed i figli minori vittime di maltrattamenti è un segnale di grande sensibilità e di impegno da parte del governo nel contrasto alla violenza sulle donne”. Lo dichiara in una nota Carla Spagnoli, coordinatore regionale Fli Umbria e componente dell’Assemblea Nazionale. “Il finanziamento governativo di oltre 400 mila euro dovrà essere utilizzato – e noi vigileremo – per potenziare il servizio Telefono Donna (oggi del tutto carente) e per la realizzazione di cinque case protette ad indirizzo segreto, dove ospitare e fornire assistenza alle vittime di violenze e stupri”, conclude l’esponente di FLI.

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: