MONTI “MA QUA, QUANTO E’ BRAVO LEI?”

di Ciuenlai

Ci avete fatto caso. Come le cose vanno male, inizia il coro europeo degli elogi a Monti. Tranquilli, che culo, voi avete supermario non dovete temere nulla. Qua, quanto è bravo lei. E’ una garanzia. Garanzia per chi? Ma per quelli che chiamiamo mercati. Loro chiedono e lui esegue. E giù tasse, tagli, riduzioni di reddito, servizi che spariscono, gente che diventa povera. Lui non ha fallito, ci fa fallire. E’ il compito che gli hanno dato. Ieri ha detto che “non ci sarà un’altra manovra”. Nascondete i portafogli, blindate i depositi in banca, tenete i gioielli di casa lontano dalla sua portata, fissate le sedie e gli armadi al pavimento, perché ogni volta che l’ha detto il giorno dopo ci mancava qualcosa. Hanno pure rifatto il famoso detto “Meglio un morto in casa che un montiano alla porta”.

nota di redazione: In effetti mentre diceva che non ci sarà un’altra manovra un po draculeo è sembrato.

Annunci

Tag: , , , ,

Una Risposta to “MONTI “MA QUA, QUANTO E’ BRAVO LEI?””

  1. Salvatore Says:

    Desidero però spezzare una lancia a favore del Prof. Monti e ricordare a Ciuenlai (autore di tale articolo) che è l’Europa che ci chiede i sacrifici e Monti è l’unico – non avendo un elettorato – a poter forse salvare il salvabile. Ricordo che non è solo l’Italia a trovarsi in questa situazione (anomala ringraziando i governi precedenti … quindi Monti cosa c’entra mi chiedo???) ma quasi tutti i Paesi Europei, esclusi quelli che nconosciamo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: