AL VIA LA MOSTRA NAZIONALE DEL CAVALLO DI CITTA’ DI CASTELLO.

Gli spettacoli equestri saranno gli assoluti protagonisti della 46esima Mostra Nazionale del Cavallo che apre i battenti domani, venerdì 14 settembre, alla Fattoria Autonoma Tabacchi di Città di Castello, con 800 cavalli che verranno presentati in gare, campionati nazionali, rassegne ed esibizioni. Nell’edizione di quest’anno è comunque forte la scommessa sull’arte equestre in tutte le sue forme e declinazioni, con il raddoppio degli show e un’arena per il pubblico mai così grande e maestosa. Proprio le guglie della tensostruttura, che spiccano nell’area della manifestazione, stanno richiamando la curiosità degli appassionati e rappresentano una delle sorprese proposte dagli organizzatori. La tenda montata all’ingresso della Mostra è la più grande mai allestita nella storia della Mostra, con i suoi novanta metri di lunghezza per cinquanta di larghezza e un’altezza che raggiunge i diciotto metri. Al suo interno troveranno posto fino a duemila persone, cinquecento posti in più della disponibilità al coperto offerta fino all’anno scorso ai visitatori.

Due le attrazioni protagoniste assolute dell’arena nel Gran Galà Equestre in scena dalle ore 21 alle ore 23, che vedrà alternarsi numeri incentrati sulle meraviglie del rapporto tra uomo e animale. Innanzitutto ‘Talenti & Cavalli’ l’applauditissimo talent-show firmato Fieracavalli Verona, che vedrà a Città di Castello dieci artistici sfidarsi per conquistare un posto per il ‘Galà d’Oro’ in programma a novembre nell’edizione 2012 della kermesse veneta. Il pubblico tifernate potrà ammirare numeri in libertà, di tradizione, in alta scuola, con cavalli di ogni razza e taglia, e sarà direttamente coinvolto nella proclamazione della migliore esibizione. L’altro happening sarà il ‘Giona Show’, l’irresistibile spettacolo offerto da uno dei più famosi gruppi di cavalieri acrobatici in Europa, già vincitori del Clown d’Argento al Festival Internazionale di Montecarlo. I fratelli di Rovigo (Giona è il loro cognome) presenteranno un programma ricco di numeri di alta abilità equestre, con evoluzioni spericolate e funamboliche, garantendo divertimento e stupore a grandi e piccoli. Gli appuntamenti quotidiani con gli show saranno due, di pomeriggio e di sera, sia nella giornata di venerdì che in quella del sabato. Dalle 18 alle 20, infatti, ci sarà un’anteprima dello spettacolo in notturna, con ancora il ‘Giona Show’, una esibizione di carrozze d’epoca e moderne proposta dal Gruppo Attacchi Umbria e il Gruppo Attacchi Città di Castello. Un solo show pomeridiano, invece, domenica 16, giornata di chiusura della Mostra.

Con il biglietto di ingresso alla Mostra il pubblico potrà avere l’opportunità di assistere ad entrambi gli spettacoli. Dopo le ore 20, sarà possibile accedere all’area della manifestazione solo per seguire lo show in notturna, con un biglietto di ingresso ridotto per tutti al costo di 6 euro.

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: