PERUGIA: NASCE UNA NUOVA RETE DI IMPRESE NEL SETTORE DELL’ARREDAMENTO DI INTERNI

Una rete di imprese per mettere in sinergia conoscenze e competenze specifiche in diversi settori. È quella che è stata costituita da otto soggetti, aderenti a Confartigianato Imprese Perugia, per la realizzazione di un progetto di collaborazione permanente, nel settore dell’arredamento di interni, che prevede la realizzazione di collezioni originali, da proporre al mercato nazionale, ma soprattutto estero. Si tratta di un cluster verticale, con una regia di progettazione, di cui fanno parte aziende, che operano in settori tra loro complementari e non concorrenziali, che mettono a disposizione le loro specificità, a favore di un unico risultato finale. “ Un modo nuovo di aggregazione per fronteggiare la crisi – ha commentato Giorgio Moretti, presidente provinciale di Confartigianato Imprese Perugia – che abbiamo già sperimentato in altri settori, come quello dell’impiantistica, e che ora applichiamo al campo dell’arredamento”. All’incontro di presentazione del progetto, che si terrà mercoledì 19 settembre, alle 17, nella sede di Confartigianato Imprese Perugia, in via Pontani 33, nel capoluogo umbro, insieme a Giorgio Moretti parteciperanno Giovanni Pieracci, presidente della Federazione legno e arredo di Confartigianato Imprese Perugia, Luigi Rossetti, coordinatore Imprese e lavoro della Regione Umbria, e Massimiliano Tremiterra, direttore del Centro estero Umbria.

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: