La Federazione Italiana Bocce e il Centro Speranza di Fratta Todina uniti per i ragazzi disabili

“Lo sport ci unisce” è lo slogan dell’evento di solidarietà che si è svolto venerdì mattina presso il Centro Speranza di Fratta Todina, che eroga servizio riabilitativo per bambini e ragazzi con disabilità. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con il Cip (Comitato Italiano Paralimpico) e la Fib (Federazione Italiana Bocce di Perugia) e rientra nel progetto “Disabilità: benessere natura e sport” promosso dal Centro Speranza per il Servizio Civile Nazionale dell’anno in corso. Hanno partecipato i ragazzi disabili che frequentano l’associazione sportiva ASDA di Fratta Todina, l’istituto Serafico di Assisi, l’associazione Fortitudo di Perugia, l’associazione Cretaceous Terziario K/T di Gubbio e il Centro Arcobaleno di Spello. Tiro con l’arco per non vedenti, tennis da tavolo, torneo di bocce e il calcio balilla sono state le attività sportive svolte in un clima festoso. “Lo sport ha la grande forza di abbattere le barriere che ostacolano l’integrazione – ha affermato  Carla Casciari, assessore regionale alle politiche sociali – la nostra giunta continua a impegnarsi per sostenere i servizi sociali.” All’evento, patrocinato dalla Regione Umbria, della Provincia di Perugia e dell’Ufficio per il Servizio Civile Nazionale, sono intervenuti anche Maria Grazia Pintori Finozzi e Paolo Pascocci rispettivamente sindaco e assessore del comune di Fratta Todina. Testimonial dell’evento e moderatore degli interventi istituzionali Luca Panichi, atleta di fama regionale e giornalista dell’emittente televisiva Umbria TV.

Il Centro Speranza fondato da Madre Speranza e gestito dalle Suore Ancelle dell’Amore Misericordioso, dal settembre 1984 è convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale e dal 2007 è accreditato dalla Regione Umbria (D.D. N° 9810/07). Il Centro speranza eroga in regime semiresidenziale il servizio riabilitativo e socio educativo per bambini e ragazzi con gravi disabilità e difficoltà nello sviluppo neuropsicologico, e in regime ambulatoriale, terapie di riabilitazione fisioterapica, logopedia e psicomotricità.

Ufficio Comunicazione e Raccolta Fondi – Centro Speranza – Associazione Madre Speranza Onlus

Via Roma, 12 – 06054 Fratta Todina (PG) – tel/fax 075.7824342

www.centrosperanza.it
info@centrosperanza.it
Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: