Perché per l’affermazione del buon senso sono necessari i Comitati ?

La Distilleria Di Lorenzo ha rinunciato alla realizzazione di una centrale a biomasse a Pontevalleceppi. I cittadini hanno vinto la loro battaglia. Ma perché per far prevalere il buon senso ed il diritto delle popolazioni di veder tutelata la propria salute è necessario che nascano Comitati di protesta ? Non è compito delle Istituzioni garantirlo? Non la pensano così l’Associazione dei Comuni umbri e la Regione dell’Umbria. La riduzione da 500 a 300 metri della distanza dalle abitazioni necessaria per poter realizzare insediamenti a biomasse – avanzata dal Presidente dell’ANCI e Sindaco di Perugia Wladimiro Boccali e prontamente recepita ed attuata dall’Assessore Regionale Silvano Rometti – sembra rispondere più alla trasformazione della nostra Regione da “cuore verde” d’Italia a “pattumiera”. Certamente il settore delle fonti energetiche alternative ha scatenato enormi appetiti di natura economica e speculativa e la riduzione delle distanze degli impianti dai centri abitati non ha fatto altro che favorirla, ampliando un mercato che – almeno per quanto riguarda il territorio perugino – sarebbe stato pressoché inesistente. Un enorme business che avrebbe indotto perfino uno stretto familiare dell’Assessore Silvano Rometti a superare ogni remora, anche di semplice opportunità, a costituire una Società operante nel settore, qualche giorno dopo il varo del provvedimento sulla riduzione delle distanze. Non siamo integralisti: né della difesa dell’ambiente, né dello sviluppo ad ogni costo. Vogliamo la massima attenzione delle Istituzioni a garanzia del bene primario di ogni cittadino: la salute. E’ su questo presupposto che pretendiamo l’impegno delle Istituzioni a compiere tutte le possibili indagini, tutte le più attente e approfondite valutazioni, prima di concedere autorizzazioni alla realizzazione di impianti sulla cui sicurezza e sulle garanzie che sono in grado di offrire per la salute delle popolazioni nessuno ha ancora saputo dare una risposta definitiva e rassicurante.

Carla Spagnoli – Coordinatore Regionale e Componente dell’Assemblea Nazionale di Futuro e Libertà

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: