Costanza Bondi incontra PAOLAMELA: il cashmere delle meLaviglie!

Paola Mela

di Costanza Bondi

Nel tepore di un assolato pomeriggio d’autunno, Paola Mela ci accoglie, nella sua elegante semplicità insieme a quello che ormai, per piacere e di diritto, è diventato il suo fidato braccio destro: il figlio Francesco, che dalla madre ha senza dubbio ripreso quella bellezza vivace che si coglie all’istante al primo sguardo. Accoppiata eccellente (si direbbe dai numeri), strategia vincente (appunto, i numeri confermano). Fiore all’occhiello dell’imprenditoria umbra, Paola Mela è attualmente presidente della Confartigianato di Bastia e Bettona e presidente della Confartigianato Moda Provinciale.

Allora, Paola, raccontaci come hai iniziato, quale è stata la molla che ti ha fatto scattare fino ad arrivare alle soddisfazioni professionali che oggi raccogli.

È stato un evolversi di situazioni. Lunga esperienza commerciale in un’azienda di moda internazionale con sede in Italia. Impresa di seguito acquisita e delocalizzata da una multinazionale francese. Appassionata da questo settore, mi sono avvicinata ad esso in maniera più personale. Nasce così “la mia azienda” inizialmente producendo in private-label che, nel giro di alcuni anni, porta alla luce “Paolamela Cashmere” collezioni uomo/donna/accessori.

Pensi che l’essere donna, qualità questa che porta con sé tutto il bagaglio della propria femminilità, ti abbia aiutata in un mondo che, nonostante le tanto agognate pari opportunità, rimane pur sempre maschile?

In parte sì, se si intende donna, in quanto persona fisica che rispecchia le caratteristiche della stessa: pensare e fare più cose insieme e stretta conoscenza del sacrificio. Poi ha vinto la volontà, il desiderio di raggiungere un obiettivo, la forza e la determinazione nel comunicare che la qualità non è un opinione.

L’idea del casa-lavoro, in questa ambientazione piacevolmente bucolica che ti sei creata qui a San Lorenzo di Bastia Umbra, come si risolve in un “plus” per la tua attività, parlando in termini di promozione del prodotto?

Non avrei potuto scegliere diversamente. La “location Paolamela” mi rappresenta, esprime ciò che sono, in particolare la mia semplicità di cui vado fiera. La promozione non è un problema. Sono partita con il passa parola, per poi comunicare chi siamo e ora… guardati intorno… queste bellissime persone che vedi sono solo alcuni dei miei clienti, anzi oserei dire “amici” in quanto ho con tutti un rapporto speciale.

Mi dicevi che i tuoi punti forti sono il “su misura” e le esportazioni in oriente…

Confermo! Produciamo ormai da anni anche il “su misura” a distanza. L’oriente è il paese che ci dà maggiori soddisfazioni. Il nostro piccolo show room segue lo stesso percorso, oltre a proporre capi con taglie standard. Ma, se vuoi, puoi “chiedere “ anche ciò che non vedi, con la possibilità di scelta tra 150 colori in cashmere e 120 in cashmere/seta.

Torniamo alla femminilità che trasuda in ogni particolare delle tue collezioni e, soprattutto, nella produzione a latere della creazione degli accessori. Come hai sviluppato l’idea?

Sinceramente, non lo so neanch’io… Posso solo dirti che la creatività è uno stato d’animo.

Per concludere, cosa consiglieresti a una donna, oggi, che volesse sfidare se stessa e il mercato, lavorando nel mondo dell’imprenditoria?

Essere certa di avere la passione che è l’elemento determinante per raggiungere l’obiettivo. Quantificare la dose di umiltà contenuta nel proprio DNA. Verificare la predisposizione verso la possibilità di “cadere” e metterla a confronto con la “forza” di rialzarsi.

Lo stile Paolamela si materializza in stile e ricerca, acquisti e avanzamento produzione, controllo qualità e rifinitura a mano, cucitura e rimaglio, macchine per tessitura elettronica e manuale, antichi telai manuali in legno per realizzare leggerissime sciarpe e accessori con lavorazioni straordinarie.

Info e acquisti: via San Lorenzo, 22 – Bastia Umbra – Perugia – Tel 075 8007687, 075 8019409 – Fax 075 8019409 – www.paolamelacashmere.com

 

Tag: , , , , , , , , , ,

4 Risposte to “Costanza Bondi incontra PAOLAMELA: il cashmere delle meLaviglie!”

  1. Giulia Says:

    Quando la creatività si sposa con la femminilità e l’umiltà, allora nasce una donna vera, e una donna vera può diventare quello che vuole, imprenditora o scrittora, o casalinga (duro lavoro) o dottora o qualsiasi altra…. :-)! A Paola ad maiora!

    "Mi piace"

  2. costanza bondi Says:

    Giulia, bella mia, grazie di questo splendido commento: ti ho riconosciuta dal nostro stile di utilizzo degli aggettivi al “femminile”… cara la mia professora!

    "Mi piace"

  3. Paolamela Cashmere Says:

    Giulia, le tue parole mi hanno inebriato l’anima e hanno dato senso compiuto alle mie. Grazie di ❤

    "Mi piace"

  4. Costanza Bondi incontra PAOLAMELA: il cashmere delle meLaviglie! - GRUPPO LETTERARIO WOMEN@WORK Says:

    […] Info e acquisti: via San Lorenzo, 22 – Bastia Umbra – Perugia – Tel 075 8007687, 075 8019409 – Fax 075 8019409 – http://www.paolamelacashmere.com […]

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: