Eurochocolate, molti turisti e cittadini in festa e che succede? si rompe il minimetrò ed è caos !

Centinaia di persone bloccate al chiuso dentro le navette, caldo insopportabile, aria irrespirabile, anziani e bambini colti da crisi di panico, passeggeri lasciati senza la minima assistenza. Il minimetrò, ancora una volta, come sempre, fa danni alla città. Durante l’anno, quando il suo utilizzo è ben lontano dai numeri che ne pareggerebbero i costi di gestione, dissangua il bilancio del Comune e della Regione chiamati a ripianare i 15 milioni annui di perdite che realizza. Nei giorni di Eurochocolate (uno dei pochi eventi importanti per la nostra città), in una Perugia affollata da migliaia di turisti provenienti da ogni parte d’Italia, il “bruco mela” si ferma e crea il caos a cui abbiamo assistito anche a causa di una gestione incapace a fronteggiare una situazione causata da un guasto definito “banale”. Turisti giustamente indignati, reazioni rabbiose, sbeffeggiamenti sul web: un danno di immagine incalcolabile e devastante per la nostra città. Il minimetrò è nato vecchio e male, lo abbiamo da sempre e continuamente denunciato. Gli Amministratori di sinistra di Perugia se ne “innamorarono” dopo aver visionato una struttura simile realizzata all’Aeroporto parigino “Charles De Gaulle” e constatare che, mentre Perugia la realizzava, a Parigi la “rottamavano”, non servì a bloccare l’insensato, inutile e dannoso progetto. Oggi la Giunta Boccali vuole realizzare il prolungamento del minimetrò fino a Monteluce, aggiungendo danno a danno e milioni di pubblico denaro gettati al vento. Il Sindaco Boccali pensi invece a “rottamare” quello che c’è e a destinare le decine e decine di milioni che si risparmieranno alla soluzione dei veri problemi, mai risolti, dei perugini cominciando dalla messa in sicurezza delle scuole frequentate dai nostri figli, fino alla rivitalizzazione del Centro Storico, alla cura delle aree verdi e delle strade, all’abbattimento delle barriere architettoniche e alleggerendo il peso delle tasse e tariffe che stanno strangolando le famiglie. Dello sperpero di risorse non ne possiamo più !

Carla Spagnoli – Coordinatore Regionale e Componente dell’Assemblea Nazionale di Fli

Annunci

Tag: , , , ,

Una Risposta to “Eurochocolate, molti turisti e cittadini in festa e che succede? si rompe il minimetrò ed è caos !”

  1. fc Says:

    Questo succede perché come sempre ciò che manca in Italia è la MANUTENZIONE!!! Cosa fondamentale

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: