Dalle primarie: rottamiamo i “sinistri” umbri !

Riceviamo e pubblichiamo

Perugia, Città di Castello, Assisi, Spoleto, Todi, Spello, Gualdo Tadino, Gubbio, Tuoro, sono solo alcune delle città della nostra regione dove il “rottamatore” Renzi ha stravinto le primarie del centro-sinistra. La Presidente della Regione Marini – schieratasi, insieme alla quasi totalità dell’attuale classe dirigente del PD, a sostegno del Segretario Bersani – è stata sonoramente sconfitta perfino nella “sua” Todi. Quello di ieri è un voto che va oltre le questioni interne nazionali del PD e della sinistra; è la rivolta dei cittadini umbri contro il sistema clientelare di potere che da decenni governa la nostra Regione e ne paralizza lo sviluppo; è una condanna senza appello nei confronti di una classe dirigente fallimentare impegnata soltanto a conservare se stessa e le proprie poltrone e che gli Umbri chiedono di “rottamare”. Rottamazione nella sinistra. Ora aspettiamo quella nel centro-destra. Chi sarà il rottamatore?…..

Carla Spagnoli – Coordinatore Regionale e Componente dell’Assemblea Nazionale di Fli

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: