Fine settimana all’Urban

Venerdì 11 gennaio torna il party più atteso dei venerdì dell’ Urban: una festa ormai diventata un cult da amare, odiare, imitare! In scena il meglio ed il peggio di due decenni che hanno segnato la storia della musica! Friday I’m in rock sarà ’80 vs ’90!

Sabato 12 gennaio Roghers party con i Thank you for the drum machine! Il progetto THANK YOU FOR THE DRUM MACHINE nasce ad Arezzo nei primi mesi del 2007, il meltin’pot musicale si evolve dalle pregresse esperienze dei componenti della band che prendono le mosse ognuno da generi musicali differenti. La band prende forma a partire da un nucleo esistente composto da Nicola Violetti, (chitarrista di formazione garage-rock con una profonda attitudine new wave), Gabriele Giovannini (bassista istruitosi alla corte di Siena Jazz) e Riccardo Sensi (polistrumentista con la passione per i synth), già insieme dal 2002 nei “The Subjects”, ai quali si aggiunge Riccardo Paffetti (batterista di estrazione funk-soul con la passione per l’elettronica).

Domenica 13 gennaio torna Ralf con la sua Bellaciao!

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: