LE VENE VORTICOSE – il concorso letterario delle Women@Work

veneDopo il successo letterario di pubblico e di vendite del progetto TRACCE, la piccola antologia di brevi racconti scelti, in cui le WOMEN@WORK, poetesse d’amore ormai acclarate, si sono riunite per la prima volta all’insegna della prosa, dal serio passiamo al faceto… indiciamo il concorso dal titolo LE VENE VORTICOSE!

 

 

“LE VENE VORTICOSE – quando l’ironia è femmina”

Dato che il patetico non può essere espulso dalla vita umana, per renderlo sopportabile mi pare che sia sempre utile accompagnarlo con un po’ d’ironia. Ignazio Silone, Pane e vino, 1936

Il vocabolario online della Treccani sentenzia che l’ironia, nell’uso comune, è la dissimulazione del proprio pensiero (e la corrispondente figura retorica) con parole che significano il contrario di ciò che si vuol dire, con tono, tuttavia, che lascia intendere il vero sentimento. L’ironia è, quindi, una forma d’intelligenza nonché l’arte di essere chiari senza essere evidenti.

Il gruppo letterario delle WOMEN@WORK, indice un concorso per racconti brevi, finalizzato alla pubblicazione di un’antologia cartacea, destinato a scrittrici che intendano scrivere storie in cui esprimano le varie sfumature che l’ironia può assumere: bonaria, lieve, fine, sottile, arguta, faceta, o anche amara, fredda, beffarda, pungente, crudele. Il racconto deve essere inedito. Per “inedito” si intende un’opera i cui diritti siano pienamente nelle mani dell’autrice. Ogni autrice può partecipare con un massimo di due racconti. Il contenuto dei racconti non deve essere pornografico, pedofilo, antireligioso, politico, razzista, diffamatorio o eccessivamente scurrile.

I documenti, da inviare all’indirizzo costanzabondi@yahoo.it entro e non oltre il 20 febbraio 2013, sono i seguenti:

Testo:in formato .odt, .docx, .rtf o .doc (LibreOffice, OpenOffice, Word), tra le 5000 e le 6000 battute spazi inclusi, Times New Roman 13, interlinea 1,5, senza formattazioni del testo (nessun corsivo o grassetto), allineamento a sinistra. Se è necessario evidenziare una parola, è meglio usare le virgolette;

Dichiarazione di proprietà e di unicità dell’opera:La sottoscritta “…” dichiara che l’opera in allegato intitolata “…” è inedita e di mia esclusiva proprietà. In fede… “firma” (per “firma” intendiamo il nome per esteso dell’autrice);

Dati anagrafici e biografia:

1) dati pubblici: l’autrice può allegare una nota personale o una breve biografia, l’indirizzo e-mail e il sito personale che potrebbero essere inseriti nella pubblicazione nell’opera;

2) dati riservati: se l’autrice non desidera che i propri dati personali vengano resi pubblici, dovrà specificarlo chiaramente nel corpo dell’e-mail o nei dati personali.

Dati anagrafici ed e-mail sono obbligatori e non saranno utilizzati in alcun modo se non nella normale amministrazione del concorso e per eventuali comunicazioni con l’autrice;

Autorizzazione a pubblicare l’opera:in caso di valutazione positiva da parte delle WOMEN@WORK, l’opera sarà inclusa nell’antologia cartacea “LE VENE VORTICOSE. quando l’ironia è femmina”. Pertanto, l’invio dell’opera dovrà essere anche accompagnato dalla dicitura seguente:

Autorizzo la pubblicazione dell’opera intitolata “…” per i soli fini del concorso per il volume de “LE VENE VORTICOSE, quando l’ironia è femmina”. In fede… “firma” (per “firma” intendiamo il nome per esteso dell’autrice).

Tale autorizzazione alla pubblicazione NON prevede la cessione del diritto d’Autore; per quanto l’autrice si impegni o non utilizzare gli stessi scritti in altre opere o in altre antologie, a meno che si tratti di un’opera intera monografica e quindi a firma personale.

La partecipazione all’iniziativa non prevede compenso ed è subordinata alla selezione del testo da parte delle signore Costanza Bondi e Viviana Picchiarelli, con le correzioni da esse apportate e le modifiche che le stesse riterranno necessario effettuare in corso d’opera, ai fini della pubblicazione; non sono pertanto previsti profitti per l’Autrice o importi a carico dell’Autrice, da corrispondere in vista della pubblicazione, né tasse di alcun tipo, né obbligo d’acquisto di copie.

La valutazione degli elaborati avverrà a seconda del criterio di originalità del contenuto, estetica del testo, valorizzazione del concetto di ironia.

I dati personali, in base alla legge per la privacy, saranno utilizzati solo ed esclusivamente per la gestione del concorso e per eventuali contatti tra Costanza Bondi e Viviana Picchiarelli e le autrici partecipanti.

I testi spediti e concessi tramite le modalità sopra descritte che non saranno scelti per l’inserimento in antologia non verranno restituiti.

Alle autrici selezionate verrà data comunicazione tramite e-mail entro tre mesi dalla data ultima per l’invio degli elaborati e i nominativi saranno resi noti nella pagina Facebook del Gruppo Letterario delle Women@Work.

La pubblicazione dell’antologia cartacea è prevista per l’autunno 2013 e le signore Costanza Bondi e Viviana Picchiarelli provvederanno alla divulgazione di qualsiasi testo inerente il progetto, considerato nella sua interezza o in parte, nella forma e tramite i mezzi che loro ritengano idonei al fine della divulgazione pubblicitaria e giornalistica, sia inerente alla stampa su carta che inerente alla veicolazione web.

Commissione di valutazione: Costanza Bondi: ideatrice e curatrice del Gruppo Letterario delle WOMEN@WORK, Viviana Picchiarelli: responsabile marketing per il Gruppo Letterario delle WOMEN@WORK

Annunci

Tag: , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: