“Tremate, tremate, le streghe son tornate!”.QUANDO SATANA È UN AFFARE

melekdi Elena Testi

“Tremate, tremate, le streghe son tornate!”. Era uno degli slogan più noti del movimento femminista degli anni ’70. Adesso andrebbe rivisitato con un “Tremate, tremate, i satanisti son arrivati!”. Arrivati dove? Nel web, invadendo social network in perfetto stile web 2.0. A tal punto che è stata decisa dalla Chiesa cristiana di Roma l’istituzione di corsi, organizzati in varie parti d’Italia e particolarmente a Roma all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, per combattere un fenomeno sempre più diffuso.

Navigando nel marasma internettiano se ne vedono di tutti i colori. Da forum strampalati come Spirituasianua e Antro alla Magia, fino ad arrivare a “La Gioia di Satana – The Joy of Satan” che all’inizio si era fatto conoscere con il nome di “Comunisti satanisti”. Il nome è già tutto un programma. Il suo valore è pari a zero, basandosi su cose presa un po’ in qua e un po’ in là.

La loro pseudo dottrina parte dall’assurda convinzione che il satanismo sia nato prima del cristianesimo. Tale teoria si basa sulle dottrine dello Yazadismo, religione praticata dagli Yazidi o Yezidi, 500.000 persone che vivono soprattutto nei dintorni della città di Mossul, in Iraq.

L’interpretazione data da questi finti storici è del tutto erronea. Pensano infatti che il Melek Tawus yezida sia l’equivalente di satana. Solo che in modo del tutto ingenuo si sono dimenticati di dire che secondo la dottrina dei tempi, il Melek Tawus yezida si ricongiungerà con Dio dopo aver pianto per 7000 mila anni e aver così spento le fiamme dell’inferno.

Casualmente il primo antropologo a studiare la religione degli Yezidi è stato l’italiano Furlani, in qualche biblioteca si trova ancora il suo “La religione degli Yezidi”.

Re e regina indiscussi del web sono comunque Marco Dimitri, celebre per essere il fondatore dei Bambini di Satana, e la giovanissima, nonché carismatica, Jennifer Crepuscolo. Il primo ha più di 5.889 amici su Facebook e un curatissimo giornale on line. Contattarlo è semplice, lo spiega lui stesso come fare, scrivendo nel suo profilo personale: “Ciao, se desiderate contattarmi, l’unica maniera è usare il social network privato. Un servizio dell’associazione BdS che trovate qua http://www.bambinidisatana.com/666 questa è l’unica maniera di stabilire un contatto con me, in questo modo ci sarà privacy e saranno evitate le persone inutili e perditempo Se ti interessa un contatto con me : http://www.bambinidisatana.com/666”. Peccato che costi la modica cifra di 5 euro. Innamorato di Margherita Hack si è candidato alle ultime elezione con lei, a capo del partito Democrazia atea. Jennifer Crepuscolo invece ha solo 24 anni, ma un’esperienza alle spalle inviabile. Fondatrice del forum Unione Satanisti Italiani, e osannata da uno sciame di ragazzini, può contare su 1.454 Mi piace nella fan page di Usi e la bellezza di 85.278 visualizzazione del suo video su Youtube nel quale spiega cosa sia realmente un satanista.

Intrattiene i suoi adepti con qualche domanda qua e là, dà consigli da vera donna di mondo e si diletta in disegni che non hanno un briciolo di ritegno artistico.

A differenza di Marco Dimitri, vero e proprio businessman, la Crepuscolo ha una spiccata intelligenza, un temperamento da leader e dei radicati ideali. A far parte di questi forum sono persone di tutti i generi, perlopiù adolescenti “incazzati” con il mondo e adescatori, pedofili per dirla tutta. Per entrare in contatto con loro basta un nickname e una password, l’età non è richiesta ed è proprio per questo che imbattersi in ragazzini di 14 anni non è poi così difficile. A far parte dell’esclusivo club, si fa per dire, anche professori di chimica, lettere o matematica.

Poi ci sono loro, gli 007 del satanismo, i preti. Si infiltrano per monitorare questo assurdo mondo, minacciando ogni tanto di mandare al rogo qualcuno. Insomma il fenomeno del satanismo sul web può essere divertente visto con gli occhi di una persona normale, ma pericoloso per chi non comprende che una volta avvicinate queste persone pretendono un incontro. E incontrarle prevede spesso atti al di fuori della pubblica decenza.

Del problema nessuno ne parla e spesso viene minimizzato. Ed è così che in pochi si rendono conto di quanto un quattordicenne possa rischiare di finire nelle mani sbagliate. E se le madri sono contente nel vedere i loro figli a casa davanti a un computer, nella realtà dovrebbero essere molto più contente nel vederli all’aria aperta, magari perché no, a commettere qualche sana follia come ai vecchi tempi, quando tutto era più semplice.

fonte: www.piazzolanotizia.it 

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

26 Risposte to ““Tremate, tremate, le streghe son tornate!”.QUANDO SATANA È UN AFFARE”

  1. jennifer crepuscolo Says:

    Si, magari dovresti aggiungere che Unione Satanisti Italiani, oltre che un forum ha un sito in cui è dedicato un intero articolo alla prevenzione contro sette, truffatori e adescatori.
    I pedofili li potresti trovare in ogni sito o forum, anche quello dei Pokemon,
    Se proprio vuoi fare terrorismo psicologico, facendo passare USI per un covo di depravati, allora lancia questa accusa all’intero web. Senza contare che la stessa Chiesa che si preoccupa tanto del “fenomeno” è la prima ad avere nelle sue cerchie pedofili e schifezze varie.
    inoltre siamo presenti, sia noi, che i Bambini di Satana, nel sito del Cesnur, sito ufficiale delle religioni in Italia.
    Siamo stanchi delle vostre accuse assurde e dei vostri trucchetti volti all’eliminazione delle minoranze religiose.
    Come esiste il cristianesimo, anche le minoranze pagane hanno tutto il diritto di esistere, lo dice la legge italiana.

    saluti

    "Mi piace"

  2. only4dream Says:

    ho visto una marea di pensieri assurdi riguardo il satanismo in questo articolo da te scritto. forse magari prima di criticare dovresti sapere VERAMENTE di cosa stai parlando. Pedofili e pazzi li trovi in ogni sito, ivi compresi i famosissimi facebook e twitter. facile prendersela con chi ha già tanta merda lanciata contro a causa dei pregiudizi di certa gente poco o mal informata, come te, a riguardo di noi satanisti, vero?? veniamo sempre inquadrati come “il male”..ma noi satanisti spirituali cosa facciamo di male?? non abbiamo rituali con sacrifici, non costringiamo nessuno a credere in ciò che crediamo noi, e NON CI SONO SOLO BAMBINI. l’ età non è importante, c’ è chi matura prima e chi dopo, ma si parla soltanto di fede religiosa non di atti sessuali. se vuoi parlarne hai la mia mail, a completa disposizione a riguardo. un saluto

    "Mi piace"

  3. only4dream Says:

    ho visto una marea di pensieri assurdi riguardo il satanismo in questo articolo da te scritto. forse magari prima di criticare dovresti sapere VERAMENTE di cosa stai parlando. Pedofili e pazzi li trovi in ogni sito, ivi compresi i famosissimi facebook e twitter. facile prendersela con chi ha già tanta merda lanciata contro a causa dei pregiudizi di certa gente poco o mal informata, come te, a riguardo di noi satanisti, vero?? veniamo sempre inquadrati come “il male”..ma noi satanisti spirituali cosa facciamo di male?? non abbiamo rituali con sacrifici, non costringiamo nessuno a credere in ciò che crediamo noi, e NON CI SONO SOLO BAMBINI. l’ età non è importante, c’ è chi matura prima e chi dopo, ma si parla soltanto di fede religiosa non di atti sessuali. se vuoi parlarne hai la mia mail, a completa disposizione a riguardo. saluti

    "Mi piace"

  4. Cristian Says:

    Penso che Jennifer abbia già detto tutto ciò che c’era da dire,io voglio solo confermare la sua assoluta buona fede,i sani principi che abbiamo in USI e sopratutto dirti di non parlare a vanvera riguardo a cosidetti pedofili,incontri obbligatori o richieste simili mai avvenute!Ci sono tanti buffoni e venditori di fumo sul web,scegli meglio i tuoi bersagli,perlomeno per un briciolo di correttezza nei riguardi di un gruppo pacifico,innocuo e che vuole solo seguire il proprio credo in tutta libertà come fanno tutti gli altri…e giusto per la cronaca,ho 30 anni,e ragazzini di cui tu parli che non sanno quello che fanno,non ne ho visti.

    "Mi piace"

  5. Lucifero Mörker Says:

    Gentile Dottoressa Testi,
    ho letto con vivo interesse il suo articolo intorno alla vicenda di Unione Satanisti Italiani. Vorrei consigliarle, per confutare la Sua tesi intorno alla non esistenza di Satana prima del Cristianesimo (ma anche della stesura del Pentateuco) i quattro bei libri del Russell, Il Diavolo nel Mondo Antico (Laterza) e l’Opera del Kelly, Satana, (UTET). Non proprio Editori o Autori di esoterismo… Oppure potrebbe leggere L’Avestà, che spiega molte cose. Il testo del Furlani l’ho scovato di recente, credo una delle ultime copie in circolazione, e devo dire che il suo approccio, simile a quello contestato al Frazer quando parla di selvaggi riferendosi al folclore europeo, non mi è piaciuto.
    Bibliografie a parte, se vuole ulteriori info mi contatti, lei parla del Satanismo dimostrando di non conoscere bene che cosa sia il Satanismo, quali che siano le correnti principali della sua Dottrina e che cosa lo vincoli ai culti precristiani. Cosa ancora peggiore per uno scrittore/opionista sembra difettare nella concezione del Male e del Maligno…
    Andiamo con ordine.
    Parlare di Jennifer Crepuscolo e Marco Dimitri o del Jos mettendo l’una al pari dell’altro è come dire che un Buddhista è uguale ad un Anglicano. Non è così. Un Buddhista ed un Anglicano hanno in comune il solo fatto di non essere cristiani…
    Dimitri si dice Satanista della Corrente Razionalista. Lei certo saprà che la Corrente Razionalista non crede all’esistenza di Satana ma lo eleva a vessillo di una Via Spirituale pur riconoscendogli il solo rango di Archetipo…
    La Via del Satanismo Spirituale vede Satana quale Essere Senziente, reale.
    Così come il Joy of Satan, i Satanisti Comunisti… La invito a comprendere, semmai questa sua affermazione trovasse riscontro (dato che leggo il Jos da molto tempo e non li ho mai visti vicino al Comunismo, anzi molti li dicono vicini alla destra…), che cosa è il Comunismo nella sua versione americana. E’ certamente ben distante dalla concezione europea.
    A parte questo, dire che USI è come Bambini di Satana è dire che Mozart è uguale a Vasco Rossi solo perché sono due musicisti… (con tutto il rispetto per Mozart e mettendo comunque in dubbio la capacità di musicista della star di Zocca)
    Adescamento e pedofilia, mi dirà…. Le vorrei ricordare un solo episodio di questi giorni proprio inerente la tematica della pedofilia: un cardinale chiamato al Conclave (dove si dovrà eleggere il nuovo capo spirituale della Chiesa) è stato costretto a ritirare la propria partecipazione proprio perché coinvolto in una brutta storia di pedofilia.
    Lei è cattolica? Lc 6,39-42 “E tu perché stai a guardare la pagliuzza che è nell’occhio di un tuo fratello e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio?” diceva l’Unto del Signore… O, in geco, Χριστός, Christòs.
    L’Unione Satanisti Italiani, per dovere di cronaca, ha nel proprio sito web una pagina dove invita a segnalare alla Polizia Postale ogni adescamento di tipo settario/pedofilo. Quando lo metteranno un aggeggio del genere anche nelle chiese?
    Ma ci sono gli 007 del clero, loro aggiusteranno tutto riportando i giovani sulla retta via. Mah, Dottoressa, sono pronipote di una persona per la quale si sta avviando un processo di canonizzazione. Una persona che ha fondato un ordine cui sono state lasciate in eredità tenute, vigneti, palazzi dagli adepti. Una persona che, stando alle lamentele dei suoi sottoposti, frugava nei loro effetti personali e requisiva tutto ciò che gli sembrava opportuno. Non sono forse questi comportamenti da setta? E tuttavia un gentile esponente della Vaticano Srl ci informò, tempo addietro, che certe cose sono legate a scelte politiche e che se per il bene di Santa Madre Chiesa c’era da tacere su determinati fatti era bene tacere. Questa persona in fondo ha avuto il privilegio di celebrare con Papa Wojtyla… Un po’ come le tinture di iodio di Padre Pio, o come quando, il frate di Pietralcina benediva gli squadroni fascisti prima del loro partire per spedizioni punitive…
    Alla luce di milioni di episodi simili ai due che ho narrato mi sembra che molti sacerdoti più che vicari di Cristo, mi perdoni, siano attivisti politici dell’ Ancien Régime solertemente impegnati nella lotta contro il vagito di qualsiasi rivoluzione che mini il loro potere politico e temporale. Forse dovrebbero pensare più alla spiritualità che al potere…
    Il fatto è che la Chiesa ha sempre evitato cautamente il problema del male (metafisico si intende) perché di fatto avrebbe dimostrato che, in fine dei conti il Cristianesimo è una religione dualista. Lei ha letto la Città di Dio? Sa che nemmeno il grande Agostino di Ippona seppe giungere ad una risoluzione della Teodicea? Le ri-consiglio la lettura del volume Satana del Russell, edito da Laterza. Oppure le antologie sull’Anticristo della Fondazione Valla, l’Antologia Diabolica di UTET e sempre di quest’ultima Casa Editrice i Testi dello Gnosticismo…
    Sulla tematica del male persino il Giudaismo trascende la dottrina di santa Romana Chiesa avendo inserito nella Cabala una comprensione del male in modo da giustificarlo in seno all’esperienza del Divino. Portentoso, non trova?
    Gli 007 del clero, per quanto preparati, spesso rifuggono tali argomentazioni riducendo tutto ad una visione geografica dell’aldilà fatta di inferni, paradisi e purgatori (aboliti da un Papa???? Come ha potuto un Papa dire che non esiste una regione creata dal suo Dio????). Sembra una modernizzazione volgare e frettolosa della Comedia dell’Alighieri (pure lui mica tanto allineato… non mi fraintenda, non lo voglio Templare ecc, ma di fatto le somiglianze col movimento dei Fedeli d’Amore e con l’Opera del Roman de la Rose ci sono, eccome).
    Forse il male è che Satana corre sul web, mi dirà… Infarcendo la testa di troppi col libero pensiero… Basta un nick name per accedere al dorato mondo di satana, dice lei. Al di la del fatto che l’Unione non chiede nemmeno i 5 euro di Dimitri vorrei osservare come basti un nick name per accedere a forum su internet che pubblicano contenuti di gran lunga peggiori di quelli Spirituali proposti da USI dove si parla di Storia, discipline esoteriche come lo Yoga e la meditazione ecc; ci sono forum dove si mostrano filmati pornografici di generi estremi, sadomaso. Non pensa che siano ben peggiori del Satanismo Originale patrocinato dall’Uninone? O forse vuole asserire che l’opera di divulgazione di tali siti è meno pericolosa del Satanismo non violento e non settario dell’Unione?
    Gentilissima Dottoressa il suo articolo è certamente interessante ma fazioso e disinformato. Prima di scrivere su cosa è o non è il satanismo, la prossima volta, ci contatti e ci chieda lumi. Siamo disponibili a confrontarci con chiunque, purché il confronto sia onesto e super partes (come i grillini, dovendo fare una battuta).
    Le prove di cosa è una spiritualità alternativa alla fede burocratica della Chiesa vanno cercate tra i praticanti delle altre Vie, non in oscure sacrestie; li ci sono solo copie ingiallite del Directorium Inquisitorum, delle Disquisizioni del Del Rio o peggio, del Malleus Malleficarum.
    Namastè 🙂

    "Mi piace"

  6. Lucifero Mörker Says:

    Mi scusi Dottoressa se torno a tediarla con le mie lunghe dissertazioni… Volevo spezzare una lancia a favore dell’Opera Pittorica di Jennyfer Crepuscolo. Nella fretta di scriverle mi era passato… Lei certamente avrà ben ferme nella memoria le Opere dei più celebri esponenti dell’Esoterismo? Eliphas Levi, che illustrò il suo Dogma e Rituale e Crowley coi suoi Tarocchi. Oppure l’Opera del grande Austin Osman Spare? O ancora gli schizzi dell’italianissimo Fulcio Rendhell nella sua Opera su Lilith? Sa che il surrealismo trasse l’idea del cadavere Squisito proprio dall’opera pittorica dello Spare?
    La produzione iconografica di jennyfer Crepuscolo si inserisce perfettamente nella tradizionale iconografia esoterica. I dipinti di Jennyfer vanno osservati sotto due differenti chiavi di lettura: la prima è quella artistica. Confesso l’ignoranza in campo artistico, Dottoressa… Putroppo non si può approfondire ogni disciplina. Ma limito il mio giudizio al fatto che i dipinti di Jennyfer, esteticamente, per me hanno valore. Poi c’è il lato siombolico, che ad ogni caso dovrebbe essere quello più importante. E nel caso di Jenny lo è davvero dato che i suoi quadri sono sempre pregni di simbolismo. Un simbolismo studiato, equilibrato, ragionato. Lei si intende di Simbolismo? Nel caso potrà appurare da sola la veridicità di quanto le sto dicendo dato che abbiamo una galleria flickr dove oltre ai dipinti di Jenny ci sono i lavori di molti Fratelli e Sorelle. Da ignorante del linguaggio estetico dell’arte le posso dire però che il valore dei dipinti di Crepuscolo sta proprio nel loro saper comunicare. Dono non certamente dato a tutti i pittori…
    la ringrazio ancora per il tempo concessomi.
    Namastè 🙂

    "Mi piace"

  7. k Says:

    giornalisti che non si informano. cavolo, se stiamo messi male. evidentemente non aveva notizie da riportare ma tanta voglia di scrivere, che tenerezza!

    "Mi piace"

  8. Sesto Ultimo Says:

    cara Elena mi dispiace disilluderti ma sono un utente di Unione Satanisti Italiani.sono maggiorenne,padre di tre figli che amo.lavoro,ho amici,conduco una vita normale anzi a differenza di molti cattolici metto in pratica e trasmetto ai miei figli valori come il rispetto,il dialogo,il confronto senza pregiudizi.c’è qualcuno piccolo d’età è vero,ma ci sono molti maggiorenni,padri e madri.per quanto riguarda gli adescatori quando ne è capitato qualcuno è stato subito segnalato pubblicamente e bloccato.tra le altre cose parliamo di rispetto per la natura,per gli animali.mettete di lato gli stupidi pregiudizi.concludo con una domanda,sei per caso una critica d’arte per permetterti di giudicare delle opere “senza un briciolo di ritegno artistico”? personalmente trovo il tuo articolo senza un briciolo di fondamento.cordiali saluti Sesto Ultimo

    "Mi piace"

  9. Stephane Black Says:

    Gentile Elena, in merito alla lettura del sopracitato articolo, confermo in parte ciò che gli altri utenti hanno espresso. Mi piacerebbe tanto sapere in base a COSA Lei abbia tratto certe determinate conclusioni… fino ad oggi, nei libri di storia, eventi catastrofici come crociate, inquisizioni, caccia alle streghe ed aiuti all’ espatrio di diversi criminali di guerra, non portano la firma dei Satanisti Spirituali, ma di ben altre congregazioni ( chissà chi… ). In merito alla pedofilia, la invito a riflettere, non solo agli ultimi eventi riportati nei quotidiani e telegiornali, riferiti all ‘ ambito ecclesiastico, ma anche a meditare sul perchè un paese come L ‘ Irlanda abbia deciso di chiudere l’ ambasciata del Vaticano ( nel caso non ne fosse a conoscenza ecco il link http://www.liberoquotidiano.it/news//860529/Tra-Irlanda-e-Vaticano-e-gelo-Dublino-chiude-l-ambasciata.html ). Mi piacerebbe molto raccontarLe ciò che ho vissuto da ex cattolico… dalle certe determinate ” attenzioni ” avute da certi determinati personaggi ( che però con uno come me son cascati male 😀 ) oppure di quando chiedevo aiuto ai sacerdoti con esito negativo, ecc. ecc. Posso fermamente dire che Jennifer non solo è intelligente come dice Lei, ma è una ottima persona, sempre disponibile…. anche solo quando ho bisogno di parlare con qualcuno ; posso definirla veramente come una ” sorellina virtuale ”, visto che io ho 30anni…. La invito a ripensare alle cose che ha scritto, invitandola a specificare in base a QUALI PROVE Lei dica questo……. Rimanendo a disposizione per eventuali chiarimenti e delucidazioni, porgo cordiali saluti. Stephane Black

    "Mi piace"

  10. AmySharon Says:

    A Elena. Ho letto il tuo articolo e mi trovo fortemente in disaccordo con ciò che hai detto riguardo a Unione satanisti italiani. Come fai a dire queste cose senza sapere? È felice giudicare le persona senza conoscerle. Personalmente da quando sono in usi mi sono sempre trovata bene e non ci sono le cose che dici tu , non ci sono pedofili e truffatori. Ok , sarò anche piccola ma so quello che faccio e non sono stupida . Mi sono unità a usi perché a differenza di quelle stupide sette qui le persone ragionano e sanno quello che fanno. In usi ho trovato solo persone pronte ad aiutarmi verso la via del satanismo . A differenza di altri siti non ho trovato pedofili , ladri e truffatori , per favore , non giudicare senza conoscere e se vuoi rompere a qualcuno , per favore non venire a rompere a noi.
    Grazie.

    "Mi piace"

  11. Rambaldi Says:

    Unione Satanisti Italiani, riprende i discorsi che ha fatto per tanti anni su giornali e Tv nazionali e di stato agli inizi degli anni 90 un noto satanista che vedeva ‘Satana’ come il Dio della conoscenza e i Demoni come antiche divinità pagane demonizzate nel corso dei secoli dai cristiani per torna conto personale.

    "Mi piace"

  12. Lucifero Mörker Says:

    Gentile Sig. Rambaldi, sarebbe opportuno dire chi è questo signore piuttosto che lanciare il sasso e nascondere la mano… Altrimenti lei potrebbe avallare la teoria che Yhwh in origine fosse un Dio Lunare abitante nel Santuario naturale del Sinai (Monte della Luna) citando, ad esempio Mary Esther Harding, solo perché “qualcuno lo sosteneva prima”… oppure che l’Amministratore Delegato di Cristianesimo®, il Cristo, fosse nient’altro che una rilettura giudaica del mito di Horus, sempre perché qualcuno lo ha precedentemente scritto… Le opinioni sono una bella cosa ma vanno dimostrate e sostenute, documentazione alla mano. La TV le offrirebbe anche una bella occasione di dimostrare quanto dice, magari linkando il personaggio in questione che certamente avrà avuto il suo minuto di notorietà su youtube. A chi si riferisce dunque? A Dimitri? E’ Razionalista, non c’entra molto con l’USI… O forse a… Bongiovanni? Era protagonista dei talk show (trash…) di metà anni 80/90. Ma non era Satanista benchè predicasse la natura extraterrestre di Gesù e raccontasse storie intorno a Divinità declassate al rango di Demoni (declassate poi è da vedere ma uso il termine per comodit)… E se proprio vogliamo dirla tutta… il giochetto di declassare le Divinità altrui lo avevano già scoperto gli Ebrei che nella Bibbia fanno riferimento a Divinità come Moloch o Astarte parlandone come Demoni ma indicando che ci sono popoli che le venerano quali Divinità. E’ vero dunque, l’USI non si è inventato questa concezione… Ma nemmeno il suo (presunto?) personaggio dei salotti televisivi degli anni ’80.

    "Mi piace"

  13. Rambaldi Says:

    Evidentemente e troppo giovane per conoscere. Già lei si presenta con il nome di Lucifero, eccelsa essenza che di certo non risponderebbe nella maniera con cui risponde lei. Quindi………….. chiudiamo la conversazione qui. Di certo c’è che in questo settore cerano e ci saranno sempre soggetti pronti a scannarsi uno con l’altro per fare il ‘Primetto’. Il satanismo anche per questo rimarrà sempre un piccolo gruppuscolo.
    La Chiesa Cattolica dice la stessa cosa in tutto il mondo è unita e forte per questo da millenni. Non si infilza uno con l’altro gruppo satanista come succede nella realtà satanica. Sperate di unificare, crescere espandere…….. quando su neanche 10 gruppi satanisti presenti nel territorio italiano c’è ne uno che la vede alla stessa maniera, OGNUNO vede il satanismo a modo suo. Il presunto personaggio degli anni 80 e suo, impari a leggere, gli viene specificato inizi anni 90 e lei asserisce con tono altizoso anni 80. Già signor Lucifero abbiamo detto abbastanza, si riscaldi su cose più costruttive. Saluti.

    "Mi piace"

  14. Lucifero Mörker Says:

    Ammetto l’errore degli anni 80 gentile sig. Rambaldi ma… con tutte le critiche che mi muove non ha risposto alla mia domanda…. Questo non le fa onore. Si, sono giovane, ho 40 anni… Detto questo… la Chiesa non è divisa e dice cose identiche in tutto il mondo. Le ricordo il significato delle parole “scisma” ed “eresia” ora prenda un qualsiasi compendio di storia del cristianesimo e segni le volte che trova queste due parole…
    Probabilmente io dovrò imparare a leggere, lei mi sembra che debba imparare a pensare… Chiudiamola qui, come suggerisce lei, che è così ben allineato ai dettami di santa madre chiesa da adottarne anche le stesse politiche in fatto di domande scomode: ignorare e deridere chi ha posto la domanda.

    "Mi piace"

  15. Rambaldi Says:

    Ma uno di 40 anni che si presenta con il nome di Lucifero………. che risposte si deve aspettare. La sua scarsa conoscenza del satanismo si evidenzia dal fatto che cita un satanista razionalista e un visionario degli ufo.
    Caro Lucifero, veda di non fare come il Lucifero della bibbia.
    Con le sue sparate non trova demoni alati ad accoglierla ma Crociati. Sognare e un suo diritto ma con la sua testa il protagonista dei talk show (trash…) non lo farà mai, ma si potrà consolare con qualche articolo da chi lei Lucifero già sa, visto che si fa chiamare Lucifero.
    LUCIFERO: Chiudiamola qui, come suggerisce lei, che è così ben allineato ai dettami di santa madre chiesa da adottarne anche le stesse politiche in fatto di domande scomode: ignorare e deridere chi ha posto la domanda.
    Rambaldi e fratelli: Lucifero sa leggere gli animi probabilmente, ma lei visto che non sa leggere neanche tra le poche righe (senza offesa) le consigliamo di cambiare il nome d’arte, perché fa indignare i Cristiani ma anche Lucifero. The end.

    "Mi piace"

  16. Lucifero Mörker Says:

    Intanto… caro amico non ha risposto, limitandosi di nuovo a contestare il mio nick name… Che se ho scelto avrò i miei motivi, evidentemente lei ignora il concetto di Divinità Tutelare ma non sono tenuto a spiegare a lei la scelta del mio nick che è una cosa personale del mio percorso. Stiamo parlando di una domanda cui lei non ha risposto. Limitandosi a denigrare, come del resto insegna la chiesa.

    "Mi piace"

  17. Rambaldi Says:

    Vedremo quanto sarà in grado di tutelarla nel tempo. Vedremo avanti e tutti sapranno che il suo odio sprizzante verso la Chiesa e percorso che segue non gli fa fare come il cane che ruota per acchiapparsi la propria coda. COMUNQUE, ancora non è il momento per la risposta. Al momento saprà, perché ci sono tutte le cose che cerca documentabili. Impieghi il suo tempo per cose costruttive, non si riscaldi invano. Non sa comprendere il significato di the end, veramente agli occhi di chi conosce appare vicino a quel cane con la sua coda. Pregheremo per lei. Auguri.

    "Mi piace"

    • Lucifero Mörker Says:

      E lei non sa comprendere le domande… oltretutto minaccia velatamente con il suo “vedremo quanto sarà in grado di tutelarla” e offende… Davvero ha esaurito gli argomenti e il suo apporto a questa discussione si riduce a schiumare livore, rabbia? A vomitare offese? e’ così vuoto di contenuti? Se non è il momento delle risposte non è nemmeno il momento per comportarsi da cafone per accusare e minacciare; ergo si faccia un esame di coscienza… sempre se ne ha una… Torni a nascondersi nella sacrestia, è un luogo che le si addice.

      "Mi piace"

  18. Lucifero Mörker Says:

    Inoltre se c’è uno che si sta scaldando è lei amico mio… Potrei continuare questa conversazione all’infinito con serenità. A differenza di lei che non mi sembra molto incline al dialogo… L’inquisizione è stata abolita molto tempo fa.

    "Mi piace"

  19. Rambaldi Says:

    Lucifero quello che si riscalda e lei, i lettori giudichino. Ma chi si crede di essere LUCIFERO!!!!. In sacrestia ci vada lei, si a spazzarla e luciderla e poi le consigliamo vivamente di trovarsi un buon Neuropsichiatra, Lucifero, vada, vada, lucifero. Già le è stato dedicato troppo tempo. Non ce più tempo per i frusT….. Lei la serenità come ha dimostrato dalle risposte non sa neanche in che angolo del mondo si trova e cosi facendo………………. prima che la trova. Auguri Lucifero. Vuole rispondere per ultimo risponda, cosi da sfogo al suo ego bambino, La ragione lo sa siii il vecchio proverbio a chi la da si… se questo la fa contento si accomodi.

    "Mi piace"

  20. Lucifero Mörker Says:

    Amico mio non si agiti, che cos’è questo delirio sconnesso? Per cortesia torni ad usare un linguaggio più confacente per un difensore della Fede… Anche io gentile amico le ho già dedicato troppo tempo e credo che anche gli admin di questo blog ne abbiano già dedicato fin troppo alla nostra querelle.
    Non è che voglio rispondere per ultimo. E’ lei che non ha mai risposto alla domanda che le ho posto limitandosi a vomitare rabbia e minacce… Amico mio io cerco di essere corretto.. Corretto si, sciocco no. Ed agli attacchi mi piace rispondere.
    Sa che in fondo lei è l’unico a perderci nel trascinare questa discussione?
    Sa perché? Per il blog è visibilità perché porta utenza a leggere le nuove risposte; per l’Unione Satanisti Italiani è altrettanta visibilità perché quando uno ha letto tutto quello che ci siamo detti la curiosità di saperne di più gli viene (nel bene o nel male purché se ne parli); per la Dottoressa Testi è pubblicità perché comunque l’articolo non parla nè di me nè di lei, ma del libro scritto dalla o
    Dottoressa.
    Mi domando cosa la spinge a continuare ad attaccarmi ed avere la presunzione di chiudere lei la partita (salvo darmi del bambino se replico alle sue corbellerie).
    Amico mio non è che lei è uno dei tanti troll che stanno sulla rete solo per fomentare discussioni intorno all’aria fritta? Perché è questo che sta facendo… Accusa ma non dimostra le sue accuse… La invito a rispondere ad una domanda e lei contesta il mio nick name, mi minaccia, mi dice che avrei bisogno di uno psicoterapeuta… Vomita insulti e minacce ma non risponde… Accenna a documenti (quali? Dove? Chi ce li ha il KGB???? Come mai ci vuole così tanto per fare un nome?) E’ palese la sua volontà di provocare, di fare il caro vecchio “casino” fine a se stesso. Le cose sono due amico mio, e mi duole dirglielo: o lei non ha un modo migliore di impiegare l’esistenza limitando la sua esperienza spazio-temporale al rigurgito di corbellerie/offese/minacce verso chicchessia oppure è un troll che risponde ai miei commenti con offese solo per portare utenza a questa pagina… Inoltre amico mio quei puntini di sospenzione nel suo ultimo commento lasciano presagire un augurio che lei mi fa, quello di trovarmi all’altro mondo prima di trovare la serenità. Credo amico mio che lei non abbia presente il valore della vita e del passaggio che, per comodità, chiamiamo morte. Altrimenti non la augurerebbe tanto facilmente al prossimo ostentando una cafonaggine, una inciviltà ed una grettezza che raramente mi è stato dato di scorgere in uh essere che, visto il caso, sempre per comodità definirò “umano”.
    Pochi messaggi sopra diceva che avrebbe pregato per me. Preghi per se stesso amico mio, che ha tanto bisogno di comprendere e imparare. A partire dalle buone maniere.

    Infine… se proprio vuole saperlo… non sono affatto arrabbiato, come lei dice. Ma lei in un certo modo lei mi diverte. Anche per questo continuo a replicare. Nella sua prosa, nelle argomentazioni, nel modo che ha di mostrarsi voltagabbana, nel rigirare le cose, accusare e non rispondere a ciò che le viene contestato… lei mostra una vena comica (involontaria!) davvero invidiabile! Di questo, almeno, posso dirle grazie.

    "Mi piace"

  21. Rambaldi Says:

    Non mi piace citare nomi senza interpellare l’interessato. Cercherò di rintracciarlo se mi sarà possibile. Il soggetto ha subito in passato la santa inquisizione come tanti altri che non la pensavano come i cattolici e per questo so che mando sotto querela molti. Se vuole le risponderà di persona. Comunque il pensiero di base filosofico di U.S.I. e racchiuso anche in un libro pubblicato nel 1993. Ma di questo non si deve riscaldare, non si deve risentire, se ce già chi a suo tempo a già percorso le strade che sta percorrendo lei ed altri di recente. Ripeto non deve risentirsi, pare che voglia vantarsi di essere una Icona, cosa che mi dispiace per lei ma non è così. Saluti

    "Mi piace"

    • Lucifero Mörker Says:

      Finalmente torno a sentirla cordiale amico. Se le è fatto divieto fare nomi che potrebbero giustificare le sue tesi eviti di argomentare…
      In ogni caso amico mio la invito alla lettura di qualche studio sul folclore o di qualche testo di antropologia, specie i testi che esplorano la dimensione del Sacro. Scoprirà, aihmè con sommo dispiacere, che il concetto di Divinità relegata al rango di Demone (ma sono concetti che adopero di comodo e che trascendono l’uso che correttamente si fa di tali parole) è ben più antico del 1993… Ma non ho motivo di insistere su questo amico mio, qualche post sopra ne avevamo già parlato.
      Mi perdoni, non mi sento un’icona… anzi rifuggo abbastanza piacevolmente ogni invito alla mondanità, preferendo trascorrere il tempo libero tra i miei libri.
      E’ sempre un piacere leggerla amico mio, buon fine settimana.

      "Mi piace"

  22. Lucifero Mörker Says:

    Mi perdoni l’errore… “l’uso che comunemente si fa”….

    "Mi piace"

  23. Rambaldi Says:

    Buona sera, il concetto di fondo è questo. Esiste U.S.I. che nel 2011 si espone all’esterno coniando il termine Satanismo Spirituale e divulgando un altra visuale del Satanismo tradizionale. Bene. (Erano molti anni che non se ne riparlava). Ma !!! Quello che volevo farle capire è che già 20 anni fa quando ancora si può quasi dire che i fondatori di u.s.i. erano in fasce infantili, il termine Satanismo Spirituale e il concetto di vedere il satanismo differentemente da come lo presentava la grande massa era già stato presentato e con dura insistenza per anni. Anche lo sviluppo e la ricerca di chi lo propose era in termini esoterici e ritualistici molto, molto… avanti. (Moltissimo… tantissimo di quello che cercate o dovete scrivere per strutturare è già stato scritto e ampliamente sperimentato e distillato nel corso di molti anni, ma è in sonno). Lei dalla prima risposta che ha dato lasciava intendere che si risentiva indispettito del fatto che qualcuno gli dicesse che quello che dite non è nuovo. Ma così è e sarà per sempre. Buon proseguimento sincero nelle sue ricerche mistiche. Saluti. Rambaldi.

    "Mi piace"

    • Lucifero Mörker Says:

      Buna serata amico mio. Sa che io scrivo dalla Toscana? Si parlava di Enkismo e di Satanismo Spirituale già negli anni 70/80 a in Versilia… L’U.S.I. come ben vede non è la sola a non aver inventato niente. Non mi sembra comunque che sia una gara, nella quale vince chi per primo da una concezione di cosa è il Satanismo Spirituale… Lei ha puntato il dito da subito, e ha risposto alla domanda che le ponevo contestando il mio nick name… Questa conversazione avrebbe potuto svilupparsi su altri toni se invece di puntare il dito e dirmi che necessito delle cure di uno psicoterapeuta avesse mostrato più inclinazione al dialogo… Tuttavia lei sembra stranamente conoscere bene il Satanismo Spirituale così come inteso dall’USI o almeno così fa credere dato che può permettersi di paragonarlo ad altre fonti (che però continua a tacere…). Questo va a sfavore della sua tesi… Solo perché l’USI nasce nel 2011 non significa che chi vi aderisce sia diventato Satanista dall’oggi al domani, senza un cammino formativo, un’esperienza… Non funziona così. Grazie per l’augurio, buon cammino anche a lei.

      "Mi piace"

Rispondi a Sesto Ultimo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: