QUELL’OSTACOLO CHIAMATO NAPOLITANO

di Ciuenlai

Il maggiore ostacolo sulla strada di Bersani non sono i grillini, ma Napolitano. Il Capo dello Stato non vuole un Governo cosiddetto di minoranza, per tentare di dare il via ad una specie di modello Sicilia, ricercando, volta per volta, un maggioranza in Parlamento. Per questo il tentativo di Bersani, salvo miracoli o cose che non sappiamo (leggi improbabili defezioni a 5 stelle, leggi la ancora più improbabile Lega), è destinato a sbattere contro un muro. Per questo il segretario del Pd, se non vuole farsi rottamare prima del tempo, ha una sola carta da giocare : quella del Governo delle personalità non direttamente riconducibili ai partiti, che i grillini ogni giorno, dimostrano di gradire. Per questo occorre che il segretario democratico faccia un passo indietro per gestire da capo del Pd e non da incaricato la delicata situazione politica. Perché se si brucia non potrà nemmeno godere del vantaggio di potere fare lui il nome del traghettatore (Grasso, Rodotà, De Rita ecc.) e darà a Napolitano la possibilità di mettere in pista uno “Sherpa” del Governissimo (Passera, Saccomandi, Amato, lo stesso Monti ecc.), con ricadute pesanti sull’elezione del prossimo inquilino del Quirinale. E la differenza tra le due cose è abissale, sia sui programmi che sulle persone. La differenza che passa tra rinnovamento e conservazione.

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: