Flamini/Prc: “Mettere in sicurezza la E45. Altro che autostrada”

Dopo l’ultimo rinvio, con molta probabilità il Cipe discuterà nuovamente e a breve la possibilità di trasformare la E45 in autostrada. Una discussione che non tiene minimamente in considerazione il territorio, il sacrosanto diritto dei cittadini di partecipare a tale scelta, il rispetto del paesaggio e che non risolve certo gli attuali problemi di traffico e sicurezza di una superstrada sempre più simile a una mulattiera. La proposta di trasformazione della E45 in autostrada presuppone poi la privatizzazione della maggiore arteria viaria umbra, attraverso il modello del project financing e della defiscalizzazione al futuro concessionario, modello che avrà non poche ripercussioni sulla nostra regione e su tutto l’assetto stradale umbro. Ribadiamo un’altra volta che per i nostri territori servono più che altro le risorse per la messa in sicurezza delle scuole e per moderne infrastrutture tecnologiche, altro che autostrada. Se esistono poi risorse per la viabilità, proponiamo che queste vengano investite nella messa in sicurezza dell’attuale E45 e per l’ammodernamento di tutto il sistema viario regionale. Per parte nostra ci mobiliteremo nelle istituzioni e per la creazione di una forte opposizione dei cittadini per ribadire che i nostri territori non sono in vendita.

Enrico Flamini, Segretario Provinciale Prc Perugia

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: