Cannara: Grandi emozioni per la Festa del 25 Aprile

foto di Mario Scaloni

foto di Mario Scaloni

La sera della vigilia, presso l’Auditorium S.Sebastiano l’incontro per ricordare l’episodio accaduto nel giugno del 1944 quando i tedeschi per ritorsione al rapimento di tre soldati da parte dei partigiani, catturarono 33 civili nei Comuni di Cannara e Bevagna , minacciando di ucciderli se i soldati non fossero stati rilasciati. Ad animare la serata il Sindaco Giovanna Petrini, il Presidente della Proloco Gen. Plinio Paoli e lo storico Prof. Ottaviano Turrioni che hanno ripercorso l’accaduto che culminò con la liberazione dei civili e la ritirata dei tedeschi i quali fuggendo minarono il ponte sul fiume Topino dividendo di fatto a metà il paese.

Presenti all’evento il M.LLo Roberto Valente comandante della Stazione Carabinieri di Cannara, l’Assessore alla Cultura Federica Trombettoni, il Consigliere Comunale di Bevagna Francesco Cacciamani, l’unico civile allora catturato e ancora in vita Virgilio Ortolani, oltre a numerosi familiari dei civili catturati dai tedeschi. Al termine della rievocazione il Sindaco e il Presidente della Proloco hanno consegnato, in segno di affetto una pergamena a Virgilio Ortolani, invitando i presenti a partecipare alla cerimonia del 25 aprile che quest’anno è culminata con la posa della targa al centro del Ponte sul Fiume Topino, in memoria del vecchio ponte distrutto dai tedeschi in ritirata il 16 giugno del 1944.

 

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: