Papa Francesco ad Assisi il 4 ottobre, gratitudine del sindaco Ricci

papa 2Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci, nell’apprendere da Sua eccellenza il Vescovo di Assisi Mons. Domenico Sorrentino (a cui dobbiamo “molta gratitudine”), la “conferma della visita di Papa Francesco” in Assisi per il prossimo 4 ottobre 2013, “festa nazionale di San Francesco Patrono d’Italia”, esprime ” commossa gratitudine al Santo Padre Francesco”, assommate con i sentimenti di tutta la Serafica città di Assisi.

Si profila un “evento di portata storica” Papa Francesco (primo Papa a prendere come nome quello del Santo di Assisi) che proprio nel giorno di San Francesco visita la città del poverello nell’anno in cui l’Umbria, con i 92 comuni, è la Regione che offre l’Olio per la lampada votiva. L’Amministrazione Comunale, di raccordo con la Diocesi e le Comunità Francescane, come avvenuto in tutti i precedenti “grandi eventi e visite papali”, si metterà a completa disposizione per supportare “tutti gli aspetti logistici e organizzativi”.

Certamente “tali eventi storici”, cita il Sindaco di Assisi Claudio Ricci, ci chiamano ad una sempre maggiore “consapevolezza e responsabilità” nel rappresentare al meglio, ciascuno nei propri ruoli, lo spirito di Assisi e la cultura dell’Umbria legata al dialogo, nella reciproca accoglienza, e all’armonia (come “valori sacri” da offrire anche agli ospiti in vista nei nostri luoghi).

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: