Cannara Grande il successo per le Infiorate

cannaraGrande successo per le Infiorate di Cannara che nella giornata di domenica hanno offerto ai numerosi visitatori uno spettacolo unico di colori e profumi.

Le Infiorate rappresentano per Cannara uno dei momenti artistici,culturali e religiosi di maggior rilrivo: un momento in cui l’intero paese si anima di voci suoni e colori e dove ogni cittadino, di qualunque età fornisce il suo personale e fondamentale contributo, il momento culminante di una lunga preparazione, di un’accurata selezione di bacche, semi e fiori.

Le Infiorate si sono snodate lungo le vie e le piazze del centro storico grazie al lavoro certosino e paziente di centinaia di mani guidate dal talento e dall’abilità dei maestri infioratori estremamente ligi ai bozzetti predisposti nei mesi scorsi.

frantoioCompatto l’impegno dei gruppi storici di infioratori con importanti e significative new entry : la sezione primaria dell’Istituto Comprensivo Anna Frank e la scuola per l’infanzia degli Irre con il coordinamento dell’insegnante Luigina Minni e di Antonio Filippucci e la collaborazione di tanti genitori, oltre al gruppo dei Podisti per caso coordinato da Francesco Meloni.

Varie le tecniche usate con un prepotente ritorno al fiore fresco che ha riempito le vie del paese dei profumi della ginestra, delle rose, dei garofani, del finocchio, dei fiordalisi e delle calendule.

Dopo la lunga notte di fiori e di musica con il Coro Polifonico Concentus Vocalis e la marching band “Altoritmo” è arrivato il momento più atteso: la Processione del Corpus Domini per la quale viene realizzata l’Infiorata.

La Processione, uscita dalla Chiesa parrocchiale di S.Matteo, ha percorso l’intero itinerario , con il “Corpo di Cristo” sorretto da Don Francesco Angelini, accompagnato da tutte le Confraternite, dai bambini della Prima Comunione, dalla musica solenne e gioiosa del Concerto Musicale Francesco Morlacchi e dalla folla dei fedeli.

Nel pomeriggio folla di visitatori e bel successo per lo spettacolo di animazione dedicato ai bambini e boom di presenze per la mostra d’arte “Al ritmo della tua felicità” di Massimiliano Bardi ospitata nel museo cittadino e che sarà visitabile fino al 7 luglio.

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: