PONTE VALLECEPPI: TRADIZIONI GASTRONOMICHE si fondano per dar vita alla II°Sagra della Tagliatella.

Si trova solo a dieci minuti da Perugia, attraversata dal fiume Tevere, Ponte Valleceppi e come per altre frazioni sorelle del Comune , la parola  indica il ponte stesso, gia’ probabilmente al tempo dei romani che fu a suo tempo petalo rosadistrutto dal Tevere in piena. Il ponte venne poi ricostruito e terminato nel 1334 (fonti e citazioni provengono da documenti del 1266 in cui il Consiglio di Perugia decide la costruzione di un ponte). Grazie al Tevere in epoca medioevale, fu registrato un discreto progresso sociale e sviluppo commerciale grazie alla presenza di un mulino e ad una relativa chiusa. E pur essendo una piccola frazione desta interesse (nel 1583) del pittore perugino

Danti che volle raffigurarla in una mappa, di grande rilievo la fondazione, nel 1849, della prima scuola rurale aperta a tutti di Leone Antolini, anticipando cosi le leggi di quello che fu poi il futuro Regno d ‘ Italia. Per la sua posizione strategica, la zona venne bombardata durante la II Guerra Mondiale, che subi’ oltre i gravi lutti anche il danneggiamento del ponte e della Chiesa di S. Maria Maddalena. Oggi Ponte Valleceppi, vive un momento di grande espansione, sia a livello  economico sia come nucleo abitativo, e vanta anche numerose associazioni, tra cui la Associazione Sportiva Dilettantistica. L’associazione nasce il 9 settembre 1965 per l’iniziativa di dieci persone, che, coinvolgendo l’intero paese riescono, con i propri mezzi, a realizzare l’impianto per le attivita’ sportive e per il calcio e ne ha fatto nel corso degli anni uno dei piu’ moderni ed efficienti impianti sportivi dell’Umbria. Bisogna pero’ aspettare oltre vent’anni, anni 86/87, per assistere alla nascita della pallavolo femminile che tante soddisfazioni ha dato al paese (nel giugno 2011 la squadra ha ottenuto infatti la promozione in serie B). Grazie alla passione e al sacrificio costante dei soci, anche quest’anno l’Associazione Sportiva organizza la II Sagra della Tagliatella.

Daniela Fonti - Olio si tela 80x100 - premio Arti Visive Leone dei Dogi da artexpo gallery, Venezia 2013

Daniela Fonti – “Monti” Olio si tela 80×100 – premio Arti Visive Leone dei Dogi da Artexpo Gallery, Venezia 2013

Dal 28 giugno al 7 luglio quindi aspettiamoci all’ interno del parco comunale di Ponte Valleceppi adiacente agli impianti sportivi, una vera festa di popolo che vedrà , tra menu’della tradizione umbra, musiche , balli e giochi per bambini, e per la seconda volta , per i buongustai, la Sagra della Tagliatella.

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: