Massa Martana: La Scuola della CartaPesta non conosce crisi

cartapesta3Dar vita ad un Progetto è sicuramente impegnativo, ma il difficile è riuscire a farlo crescere anno dopo anno. A Massa Martana ci sono riusciti !

La “Scuola Umbra del Presepe Artistico in Cartapesta” , inaugurata nel 2009, è ormai una importante realtà nel panorama umbro delle scuole d’artigianato; un risultato conseguito grazie alla tenacia e alla passione di un gruppo di persone capitanate da Fabiola Fioretti, le quali da 4 anni si ritrovano due pomeriggi alla settimana per creare con le loro mani bellissime statue in cartapesta per i presepi, che in parte vendono a privati ed in parte espongono a “Presepi d’Italia”.

Quella della carta pesta è un’arte le cui origini risalgono al 1600 ed anticamente era detta dei poveri, per via del materiale impiegato per costruire le statue: carta, paglia, filo di ferro, creta.

Carta d’ogni tipo, sminuzzata, macerata ed amalgamata con colla e gesso per ottenere un impasto che, modellato con esperienza, creatività e maestria, dà vita a statue cosi belle da sembrare quasi vive. Un’arte nobile che oggi viene tramandata da alcuni grandi maestri leccesi e che a Massa Martana è stata insegnata proprio da uno di loro, il Prof. Francesco Invidia, sicuramente il più insigne, chiamato nel 2009 dalla Pro Loco come docente della Scuola Umbra del Presepe Artistico in Cartapesta.

Ma c’è di più, a Massa Martana hanno avuto una intuizione, hanno scelto di dipingere tutte la loro statue in cartapesta nei colori che caratterizzano i dipinti dei grandi pittori umbri del Rinascimento, quelle stesse tonalità usate dal Pinturicchio e dal Perugino, prevalentemente azzurri e rossi intensi e caldi, per raffigurare gli abiti dei pastori, i costumi dei Re Magi , così come le tuniche ed i mantelli delle Madonne.

Con questa felice intuizione la Scuola della Cartapesta di Massa Martana ha trovato una sua forte identità, ed originalità che la fa apprezzare nel ricco panorama artistico dell’Umbria.

Ne sono orgogliosi i 9 componenti della Scuola, cioè Raffaella Bernardo, Quintilia Campagnani, Doriana Cassetta, Elvira Ceci, Fabiola Fioretti, Giulia Folignoli, Lorena Pucci, Piero Saveri, Gianfranco Verducci, i quali già da alcune settimane stanno lavorando per presentare ognuno un suo presepe in cartapesta alla prossima edizione di Presepi d’Italia, di sicuro saranno uno più bello dell’altro ed avranno la massima evidenza nell’ambito della mostra nazionale del presepe artistico.

Chi fosse interessato a frequentare il Corso 2013 della Scuola Umbra della Cartapesta può telefonare al numero 328 7580046.

 

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: