La Banda musicale di Cannara inaugura in Veneto la festa della castagna

cannara

di Elisabetta Galletti

Il Concerto Musicale F. Morlacchi di Cannara lo scorso fine settimana è stato ospite della Banda G. Verdi di Montecchia di Crosara e San Giovanni Ilarione.

Il gemellaggio, nato a Cannara nel settembre 2012 in occasione del settembre cannarese e nell’ambito di un progetto per le politiche giovanili ha avuto seguito appunto nei due comuni del veronese dal’11 al 13 ottobre 2013.

Ancora una volta la musica ha unito realtà distanti tra loro, giovani con la stessa passione, quella per la musica e con la voglia di stare insieme in allegria.

I nostri ragazzi sono stati ospitati preso le famiglie dei bandisti veneti, così come fecero i musicisti cannaresi poco piu di un anno fa.

Alla cerimonia di accoglienza da parte dei sindaci Edoardo Pallaro (Montecchia di Crosara) e Elen Cavazza (San Giovanni Ilarione) sono seguite le esibizioni musicali delle due bande unite per dare il via alla Sagra delle castagne e per l’inaugurazione della scuola elementare nel comune di S.Giovanni Ilarione.

I bandisti cannaresi si sono esibiti poi in concerto nella giornata piu significativa della sagra, domenica 13, accompagnando la tradizionale rievocazione della battitura delle castagne alla presenza di figuranti in costumi tipici.

La tre giorni veronese è stata anche caratterizata dalle visite presso la città di Verona, il comune di Soave con la sua cantina, ed il museo dei fossili Bolca nel comune di Vestananova.

“Vedere tanto entusiasmo e gioia nei volti dei nostri ragazzi è motivo di grande soddisfazione e ripaga gli sforzi che tutto il consiglio ed i collaboratori costantemente mettono in campo per tenere unita un’associazione che da 170 anni tramite l’attivita bandistica riveste il ruolo non secondario di funzione sociale” – dichiara il presidente della banda Andrea Mercanti.

Il direttore del Concerto musicale Francesco Verzieri ha richiamato l’attenzione delle amministrazioni perchè sostengano l’educazione musicale nelle scuole fin dalla prima infanzia; è dimostrato che l’avvicinamento alla musica favorisce  una formazione globale, percettiva, emotiva, relazionale, intellettiva e psicofisica della persona”.

Un sincero ringraziamento va a tutti i componenti del corpo bandistico G. Verdi di Montecchia di Crosara e San Giovanni Ilarione (VR) per la colorosa ospitalità con l’auspicio che progetti come questo possano avere seguito anche in futuro.

 

 

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: