Aliquote IMU e TARSU al massimo a Valtopina, ma ai cittadini non importa nulla, loro sono ricchi

 Il 7 novembre era convocata, da parte del sindaco di Valtopina, presso la Sala Gandini, un’assemblea pubblica con oggetto il bilancio comunale. L’intento della giunta era, principalmente, quello di comunicare ai cittadini che, a causa dei rilevanti problemi di cassa del comune, le aliquote di IMU e TARSU saranno aumentate al massimo, passo obbligatorio per evitare il dissesto finanziario del comune, cioè dichiarare che il comune non è più in grado di assolvere alle funzioni ed ai servizi definiti indispensabili e che non riesce a far fronte ai crediti di terzi ne con mezzi ordinari  né con lo strumento del debito fuori bilancio.
Una riunione importante ,quindi, per tutta la cittadinanza. Appare perciò alquanto incredibile che la platea non arrivasse a dieci persone, con assenze illustri quali i due rappresentanti di minoranza Francesca Leboroni e Cesare Ninassi, che dovrebbero essere i portatori delle istanze dei cittadini che non si riconoscono nel sindaco e nei suoi consiglieri.
Ha espresso incredulità anche lo stesso sindaco, il quale si aspettava partecipazione e soprattutto proposte da parte della popolazione per affrontare la situazione; ha inoltre comunicato anche altre misure di risparmio coma la riduzione dei punti luce dell’illuminazione pubblica.
Certo, c’è da chiedersi come si è arrivati a questa situazione, ma c’è anche da chiedersi come mai i cittadini provano così ampio disinteresse alla cosa pubblica, delegando completamente la gestione in mano alla giunta comunale.

Christian Bazzucchi
Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: