Della Vecchia/Prc: “Aderiamo allo sciopero di venerdì 15 novembre”

rifondazione comunistaRifondazione comunista dell’Umbria aderisce allo sciopero generale proclamato dai sindacati per il 15 novembre e sarà in piazza al fianco della lavoratrici e dei lavoratori; la legge di stabilità in discussione in Parlamento si profila come l’ennesimo provvedimento profondamente iniquo, che in perfetta continuità coi governi Monti e Berlusconi, scarica completamente il peso della crisi sulle spalle dei lavoratori. In questo senso lo sciopero generale è particolarmente significativo perchè in Umbria sarà di otto ore, un passaggio fondamentale per aprire definitivamente una grande vertenza economica e sociale per l’Umbria e il lavoro.

Noi continuiamo a proporre un fronte largo della sinistra umbra non solo per  rovesciare le politiche di austerità del governo Letta-Alfano, ma anche per chiedere una vera politica industriale, un piano straordinario del lavoro per i giovani, l’introduzione del reddito sociale per i precari e i disoccupati, un nuovo intervento pubblico in economia, una politica industriale che difenda i posti di lavoro e le nostre produzioni artigianali. Parta dalla piazza e dai lavoratori la vertenza umbra contro il governo.

Luciano Della Vecchia,  segretario regionale Prc Umbria

Annunci

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: