Precisazioni dalla Commissione Provinciale per il Congresso Pd

pd_logoAl fine di rasserenare le dichiarazioni che ancora si susseguono e contribuire a ricostruire un clima di serenità, la Commissione provinciale per il Congresso di Perugia esprime piena soddisfazione per la chiarezza avvenuta a seguito della decisione della Commissione nazionale per il Congresso e dell’istruttoria svolta dalla Commissione regionale.

Con la lettera della Commissione nazionale del 12 novembre indirizzata alla Commissione provinciale, stranamente in possesso e pubblicata da tutti i media, veniva riconosciuta la regolarità nell’applicazione del Regolamento congressuale e la validità del Congresso provinciale di domenica 10 novembre.

La considerazione, però, sull’opportunità di alcuni comportamenti induceva la coordinatrice della Commissione provinciale a richiedere una formale audizione presso la Commissione nazionale in virtù del fatto che le Commissioni per il Congresso debbano valutare e garantire la regolarità e la validità delle azioni e dei comportamenti, mentre il giudizio sull’opportunità attiene ad altra sfera e qualora, comunque, venga preso in esame, deve fondarsi su di una parità e pluralità di informazioni, richiedendo un contraddittorio.

Nella giornata di mercoledì 13 novembre, così, la Commissione provinciale riceveva una seconda lettera della Commissione nazionale che dichiarava “l’impossibilità di svolgere ulteriori audizioni” causa la ristrettezza dei tempi, ma dalla quale si apprendeva con orgoglio che la Commissione nazionale confermava la regolarità delle decisioni assunte, “riteneva esaustiva l’audizione svolta dalla Commissione regionale” e “intendeva” con le note inviate, “dare un segnale di attenzione, non già prendere in esame e deliberare su un ricorso”.

Queste parole di precisazione sono a chiarimento del fatto che, non solo è stato rispettato e applicato il Regolamento, ma non esistono “forzature delle regole” o “comportamenti scorretti e/o inappropriati” come ancora si evince da pubbliche dichiarazioni.

La riaffermata trasparenza permetterà alla Commissione provinciale di lavorare, come richiamato dall’ulteriore missiva del Nazionale, “con successo per il sereno confronto delle elezioni primarie”.

Quindi al lavoro!

La Commissione Provinciale per il Congresso

 

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: