Ronconi (UDC): E45 – no al pedaggio regionale

L’imposizione del pedaggio sulla nuova autostrada Orte Mestre e particolarmente sul tratto umbro rappresenterebbe una iattura e un peso insostenibile per l’economia regionale. La E45, insieme alla Flaminia, rappresenta la spina dorsale viaria della regione, una strada obbligata anche per il traffico intra regionale e inter regionale a breve raggio. Obbligare al pagamento del pedaggio sarebbe come far pagare i cittadini dell’Umbria appena varcato l’uscio della propria abitazione. Ora al di là delle enunciazioni, il governo, e particolarmente il ministero di competenza, rassicuri sulle intenzioni in merito.

Maurizio Ronconi

Commento: Pensare che le rassicurazioni del Governo siano “rassicuranti” è un po complicato, ma mi associo a Maurizio Ronconi.  L’autostrada che attraversa l’Umbria da sud a nord , o viceversa, a chi può essere utile? Agli umbri sicuramente no, però dovranno pagarla lo stesso per costruirla prima e per usarla dopo. Stupisce il silenzio degli ambientalisti e altri diversamente colorati, che dite? sta bene anche a loro?

Francesco La Rosa

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: