Libri: Quando una modella diventa icona: “Betty Page. La vita segreta della regina delle pin-up”

Betty Page. La vita segreta della regina delle pin-updi Francesco La Rosa

La redazione di www.goodmorningumbria.it  in collaborazione con www.goodmorningromanews.wordpress.com segnala la pubblicazione di una interessante biografia di Betty Page, la pin-up più popolare dell’America puritana degli anni cinquanta: “Betty Page. La vita segreta della regina delle pin-up” (Perrone Editore).

L’autrice, la giornalista e scrittrice romana Lorenza Fruci, ci racconta in modo mirabile l’esistenza della regina delle modelle, che in poco più di cinque anni di carriera è riuscita a sconvolgere i costumi di un’epoca, a fare la fortuna dei fotografi

Lorenza Fruci

Lorenza Fruci

che l’hanno ritratta e a diventare un’icona di stile. Novant’anni fa, il 22 Aprile 1923, nasceva Bettie Mae Page, meglio conosciuta poi come Betty Page che, grazie alla sua naturale empatia con la macchina fotografica, il suo sorriso, la sua inconfondibile frangetta e la sua grande personalità, divenne la fotomodella più celebre degli Stati Uniti ma anche la prima interprete della realtà fetish e bondage. Il suo merito fu appunto l’avere affrontato con ironia e disinvoltura temi che, nel contesto storico e culturale degli anni ’50, erano tabù. La modella, dopo una

Betty Page

Betty Page

lunga vita di luci e ombre, ci ha lasciato l’11 Dicembre del 2008. Quest’anno ricorrono 5 anni dalla sua morte e in suo onore il giorno 11 dicembre 2013 alle ore 18,30 la scrittrice Lorenza Fruci e la boutique erotica Zou Zou organizzano a Roma un flash-mob al quale si può partecipare con un look in “stile Betty Page”. Il fotografo Massimiliano Capo allestirà un set e farà un ritratto a tutte le partecipanti. Seguirà la presentazione del libro alla presenza dell’autrice e di giornalisti. Abbiamo incontrato Lorenza Fruci per saperne qualcosa in più.

Un flash-mob in onore di Betty Page. Come è nata l’idea?

Mi è sembrato un  modo originale di omaggiare la famosa modella, ancora oggi icona di stile per artiste come Dita Von Teese o Madonna, ma anche per ragazze normali che amano ispirarsi al suo stile. Basta andare all’università o in un locale la sera per vedere tante Betty Page. La sua è una figura attuale, non solo dal punto di vista estetico, ma anche come atteggiamento e spirito di vita: ispirarsi a lei significa essere se stesse, senza farsi condizionare dai modelli imposti o dalle convenzioni. E’ questa la Betty Page che ho amato raccontare. L’11 dicembre, a 5 anni dalla morte, mi sembrava la data giusta per ricordarla.

Nel libro racconti la sua intera vita. Cosa non si sa della sua storia?

La parte più interessante della sua vita è proprio quella che non si conosce, quella della sua infanzia difficile e povera e quella degli anni dopo la fine della sua carriera di modella. Ci fu la svolta religiosa, la violenza, la malattia, gli sfruttamenti commerciali… una storia avvincente che valeva la pena raccontare. Soprattutto perché Betty Page trovò sempre il modo e la forza di reagire con il sorriso.

Tu sei nata lo stesso giorno di Betty Page:  il 22 Aprile. Caratteristiche in comune?

Qualcosa… l’arte del sorriso, la sensibilità e una femminilità del tutto personale. Per il resto nel libro ho fatto analizzare il suo quadro astrale dallo studioso di astrologia Marco Pesatori che ha sottolineato i suoi tratti caratteristici in alcun dei quali mi sono ritrovata.

L’appuntamento per il flah-mob in onore di Betty Page è l’11 Dicembre a Roma alle ore 18,30 da Zou Zou Vicolo della Cancelleria 9a.

*la foto di Lorenza Fruci è di Denise Rana; la foto di Betty Page è di Maurizio Rebuzzini.

Approfondimento: http://www.lorenzafruci.it/news-2.html

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una Risposta to “Libri: Quando una modella diventa icona: “Betty Page. La vita segreta della regina delle pin-up””

  1. Flash-mob in onore di Betty Page e presentazione libro "Betty Page. La vita segreta della regina delle pin-up" di Lorenza Fruci! Partecipa con un look in “stile Betty Page” e fatti ritrarre nei panni della famosa pin-up! | La Zibaldina Says:

    […] […]

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: