Il dolore della politica regionale umbra per la scomparsa di Franco Tomassoni

Franco Tomassoni

Franco Tomassoni

“Con profondo dolore mi unisco ai familiari  dell’assessore Franco Tomassoni, persona molto leale nei rapporti umani e politici”. Così il consigliere regionale Massimo Monni (Ncd) che esprime “con affetto” il suo “profondo apprezzamento” per le qualità  professionali e umane di Tomassoni che gli hanno permesso di “dimostrare con enorme  dignità, specialmente nell’ultimo difficile periodo, uno smisurato attaccamento alle istituzioni e un grande spessore umano e morale”.

Il capogruppo regionale della Lega Nord, Gianluca Cirignoni esprime il proprio cordoglio per la scomparsa dell’assessore Franco Tomassoni e formula “le più sentite condoglianze alla famiglia”.

Il consigliere regionale Damiano Stufara (Prc – Fds) esprime “il più profondo cordoglio, personale e del gruppo consiliare, per la morte di Franco Tomassoni, che priva la comunità regionale di un contributo umano e politico di grande valore e significato. Siamo vicini alla famiglia, a cui vanno le nostre condoglianze in questo triste giorno”.

“Ho appreso con tristezza la terribile notizia della scomparsa dell’assessore alla Sanità Franco Tomassoni, porgo ai familiari le condoglianze più sentite ed esprimo tutta la mia vicinanza”. Così Orfeo Goracci, consigliere regionale Comunista umbro, secondo cui Tomassoni “mancherà alla politica e a tutta la comunità umbra”. “Anche se a volte mi è capitato di non essere d’accordo con le scelte che venivano fatte – aggiunge – questo non ha minimamente influenzato il giudizio estremamente positivo che ho sempre dato su di lui, come uomo e come politico. L’assessore Tomassoni, lavoratore instancabile, era dotato di grande garbo, profonda sensibilità umana, equilibrio e capacità di ascolto”.

I giornalisti dell’agenzia Acs del Consiglio regionale dell’Umbria esprimono profondo cordoglio per la morte dell’assessore Franco Tomassoni e manifestano solidarietà e vicinanza ai familiari.

“Tomassoni è stato un avversario politico nobile, disponibile e competente. Doti non comuni in questo momento storico di smarrimento della politica”. È quanto scrive il capogruppo regionale dei Fratelli d’Italia, Franco Zaffini esprimendo anche a nome dei consiglieri Alfredo De Sio e Andrea Lignani Marchesani, profondo cordoglio per la scomparsa dell’assessore alla Sanità, Franco Tomassoni. “Siamo particolarmente vicini alla moglie e ai figli – aggiunge Zaffini – per quanto umanamente possibile, in un momento di così profondo dolore”.

“Profondo senso di cordoglio per la scomparsa di Franco Tomassoni, uomo che ha dato un notevole contributo alla vita sociale e politica della nostra regione”. Lo esprime il capogruppo Udc in Consiglio regionale, Sandra Monacelli. “Della sua figura politica – aggiunge – voglio ricordare la grande disponibilità mostrata nell’ascoltare la voce di tutti e il suo alto senso del dovere verso le istituzioni, che lo ha portato a proseguire l’attività amministrativa che era stato chiamato a svolgere anche quando la malattia lo ha gravemente colpito”.

“L’Umbria oggi perde un grande uomo che ha contribuito alla costruzione della nostra Regione prima come imprenditore e poi come politico. Il suo lavoro come assessore è stato caratterizzato da grande rigore unito a grande umanità e sensibilità verso i cittadini”. Così il consigliere regionale Maria Rosi (Nuovo centro destra) esprime “profondo cordoglio alla moglie e ai figli dell’assessore Franco Tomassoni”, auspicando che “il suo modo di fare politica possa essere di esempio alle generazioni future”.

“Ci sentiamo di voler esprimere le più sentite condoglianze per la morte dell’assessore regionale Franco Tomassoni, stimato collega e uomo politico di alto spessore e livello culturale”. Con queste parole Oliviero Dottorini, capogruppo dell’Italia dei Valori in Consiglio regionale, ha espresso questa mattina a nome dell’intero gruppo consiliare, “profonda vicinanza e cordoglio alla famiglia dell’assessore Tomassoni in questo triste momento”.

Franco Tomassoni non è più con noi. Lo ricorderemo per il suo instancabile impegno politico e per il suo equilibrio nell’affrontare la fatica che sempre accompagna chi ha il compito di governare in tempi così difficili. Franco ha rappresentato la faccia nobile della politica. Alla sua famiglia i socialisti umbri porgono sentite condoglianze. Aldo Potenza segretario regionale psi dell’Umbria.

Il segretario Regionale Luciano Della Vecchia e il Partito della Rifondazione comunista esprimono il proprio profondo cordoglio per la scomparsa dell’assessore regionale Franco Tomassoni, morto ieri all’età di 64 anni. “Tomassoni – ha detto Luciano Della Vecchia – è stato un amministratore serio e preparato, una persona di grande umanità che non si è mai sottratto al confronto politico”. “Ha lavorato – ha concluso – fino all’ultimo, nonostante la malattia, alla riforma del sistema sanitario regionale, con impegno e sacrificio. A nome mio e di tutto il Prc esprimo cordoglio e vicinanza alla famiglia”.

Annunci

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: