Parte la prima “Disfida della bruschetta” tra Spello, Andria, Formello, Pontassieve per contendersi il premio del miglior olio di oliva

disfida bruschettaQuattro città in gara per contendersi il primato del migliore olio di oliva. Ecco così che in occasione dell’Oro di Spello domenica 24 dalle 11 alle 13 in piazza della Repubblica le città di Spello,  Andria, Formello e Pontassieve si contenderanno il premio per la prima “Disfida della bruschetta”, il concorso nazionale di olio-gastronomia promosso dalla Bcc di Spello e Bettona in collaborazione con le Bcc delle città partecipanti. L’iniziativa è stata presentata questa mattina giovedì 21 novembre nella sede centrale della Bcc di Spello e Bettona. “Con la “Disfida della bruschetta” – ha affermato il presidente della Bcc di Spello e Bettona Alcide Casiniabbiamo voluto ancora una volta confermare la vocazione della nostra banca: quella di promuovere le produzioni del nostro territorio creando anche una sinergia con le altre Bcc”. Il direttore Maurizio Del Savio ha aggiunto: “Abbiamo voluto fare un’operazione concreta, dare un nostro contributo per far conoscere un prodotto importante come l’olio e rimarcare il Dna della nostra banca”. Presenti anche il sindaco Sandro Vitali che ha ricordato il grande sostegno della banca locale alla “Festa della Bruschetta” fin dalle prime edizioni e l’importante lavoro degli olivicoltori che attraverso la cura dei loro olivi riescono a mantenere un territorio sano. Il vice sindaco Antonio Luna ha invece messo in evidenza il concetto di olio-gastronomia, volto a trasformare definitivamente l’interpretazione del prodotto olio extravergine d’oliva da condimento ad alimento gastronomico, da esigenza culinaria ad esperienza sensoriale con particolare riferimento a gusto, olfatto e vista.

I dettagli della Disfida della bruschetta sono stati spiegati dal consigliere della Bcc di Spello e Bettona Gianluca Mascolini, che ha seguito la parte logistica, mentre il progetto è stato coordinato da Umberto Natale.

Appuntamento dunque domenica negli stand in piazza della Repubblica, dove acquistando un biglietto sarà possibile assaggiare i piatti cucinati dalle quattro città che avranno come protagonista l’olio. Saranno poi distribuite delle schede per votare il miglior piatto.

 

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: