UMBRIA MOBILITA’/M5S: PRIORITA’ SIA TUTELARE I LAVORATORI

movimento 5 stelle“Ci auguriamo che l’acquisto del 70% della società Umbria Mobilità da parte del gruppo di ferrovie dello Stato BusItalia non comporti una “razionalizzazione” del personale che metta in pericolo i 1300 lavoratori dell’azienda umbra. Per questo abbiamo interrogato il Ministro Lupi affinché, considerando la natura pubblica della nuova proprietaria di UM, si assicuri il mantenimento del personale in servizio e non si operino tagli insensati”. Lo dichiarano in una nota i deputati umbri del M5S, Filippo Gallinella e Tiziana Ciprini, che aggiungono: “Abbiamo chiesto inoltre che il Governo investa maggiori risorse nel trasporti pubblico locale, così da assicurare maggiore efficienza del servizio senza mettere in discussione il lavoro del personale dipendente. Ci auguriamo – concludono Gallinella e Ciprini – che il ministro vigili comunque sull’intera vicenda dell’Umbria Mobilità, che si trova in crisi debitoria tale da temere che a farne le spese possano essere, un giorno non lontano, i cittadini umbri e soprattutto i lavoratori che sembrano, in questo momento, anche a rischio di stipendio”.

Tag: , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: