Perugia: I commercianti del centro sempre più bastonati!

.....

Deserto: sarà cosi il centro a Natale?

I coraggiosi commercianti del centro storico, già penalizzati dalla chiusura del centro, dalla crisi e dalle tasse altissime, hanno ricevuto per le festività un “regalo” da parte di Babbo Natale: la tassa sugli addobbi dei negozi! Il comune di Perugia, infatti, ha imposto ai negozianti del centro di pagare 39 euro per gli addobbi natalizi esterni dei negozi, ritenuti un’ “occupazione di suolo pubblico”, come se abbellire i negozi rendendo di conseguenza più attraente il Corso e le sue vie non sia un’azione da incoraggiare ma una colpa! Da questa imposta, naturalmente, sono esclusi i venditori abusivi che in tutta tranquillità sostano con le loro bancarelle e le loro merci contraffatte in ogni angolo del centro… Questa è la politica di rilancio del centro tanto sbandierata? Così si aiutano i commercianti, già penalizzati dalla desertificazione del centro e dall’assurdo sistema della Ztl? L’amministrazione comunale, invece di esigere dai cittadini tasse “lacrime e sangue” per rimediare ai disavanzi di bilancio, si occupasse di rivalutare il centro storico con tutti i suoi negozi e attività commerciali e di rivedere il regolamento della Ztl che fin qui ha portato solo a una moria degli esercizi commerciali e al dilagare dello spaccio a cielo aperto!

Carla Spagnoli – Presidente Onorario del Movimento per Perugia

—————————————————–

Commento: comincia bene il Natale per i commercianti. Se qualcuno pensa che può risolvere i problemi dovuti alla crisi inventandosi balzelli a gogò vuol dire che è molto distante dai cittadini e diciamolo … in fondo non gliene importa nulla.

Annunci

Tag: , , , , , , , , , ,

4 Risposte to “Perugia: I commercianti del centro sempre più bastonati!”

  1. Stelio Bonsegna Says:

    Un invito ed una provocazione agli operatori del Commercio, in particolare del Centro di Perugia: Chiedo un grosso sacrificio, lasciate vostri i negozi al buio, per le feste natalizie. Usate le candele per illuminare l’interno del negozio. Una dura protesta, ragionevole e sicuramente di sicura efficacia. Avrete la solidarietà dei vostri clienti.

    Mi piace

  2. luciano Says:

    e….obbligherei i sigg.ri politico-amministratori a reggere le candele stesse !!!

    Mi piace

  3. Corrado Radicchi Says:

    sempre di bene in meglio !!!!

    Mi piace

  4. Nicola Nigri Says:

    Reblogged this on WE BLOG ! and commented:
    Che amarezza! Per non parlare della rata accessoria sui rifiuti!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: