San Bevignate. Oliviero (Adisu): «Le procedure sono tutte legali»

«A inizio febbraio la Soprintendenza mi manda una lettera in cui chiede di vederci  vederci per la ricollocazione degli alberi. Prima, il 3 dicembre, spediscono una lettera con una lista degli archeologi che avrebbero dovuto lavorare una volta partiti i lavori. Senza dimenticare che grazie al decreto milleproroghe c’è la proroga di 3 anni per far partire i lavori». Poi la proposta: «I soggetti interessati – dice – la prossima settimana si mettano intorno a un tavolo e l’università dica che cosa vuole fare in via del Giochetto. C’è ancora la proposta del polo universitario? O solo di quello tecnico-scientifico?

In 15 giorni si decida  e poi parta la trattativa col Ministero per non perdere i fondi».

commento: No comment

 

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: