Pd: Nasce l’area politico-culturale “Il coraggio di cambiare”

pd_logoNel Pd umbro si costituisce l’area politico-culturale “Il coraggio di cambiare”. “Un progetto che nasce dal percorso congressuale – spiega Stefano Fancelli, che dell’area è il coordinatore – ma che del congresso non è semplice prosecuzione”. Fonda le sue ragioni su un “appello per una sinistra riformista, per un Partito Democratico aperto e plurale, per un’Umbria più moderna, giusta ed eguale”, che
ha già raccolto numerose adesioni (l’obiettivo, ambizioso, è raggiungerne mille). Sarà battezzata sabato mattina, in occasione di un’assemblea aperta in programma alle 10 al Cva di Balanzano (Perugia). Diventerà un’associazione, con tanto di tesseramento, autofinanziamento e con una rivista on line. Con un presupposto, fondamentale: “Il congresso è finito – dice Fancelli. Non si costituisce un’area per avere rendite di posizione. Ma in un partito plurale la discussione non deve finire mai e la nostra sfida è guardare al futuro e portare un contributo di idee, forme e canali per il cambiamento, il rinnovamento, l’innovazione”. “Ci rivolgiamo a tutti – aggiunge Fancelli – a ben oltre quel 28 per cento ottenuto al congresso regionale. Anzi: siamo convinti che le nostre idee e le nostre proposte possano rappresentare e già oggi rappresentano ben oltre il 51 per cento degli elettori e dei militanti del Partito Democratico”.

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: