Presentazione del Candidato al Comune di Perugia di Armando Fronduti

forza_italia_ logoL’Ing. Armando Fronduti, candidato al Comune di Perugia, intervenendo all’incontro presso il Park Hotel sul tema “Il ruolo e la strategia di Forza Italia per una decisiva svolta a Perugia ed in Umbria in vista delle prossime elezioni del 25 maggio”, presenti il candidato sindaco Avv. Andrea Romizi ed il Coordinatore Regionale di F.I. On. Catia Polidori, ha sottolineato come il Comune di Perugia dovrà recuperare il suo ruolo strategico nella Regione che negli ultimi anni è venuto meno a vantaggio del Medio Comprensorio di Foligno. Forza Italia in caso di vittoria, interverrà per ridurre la pressione fiscale e tariffaria, in particolare applicando al minimo l’aliquota TASI (IMU) oggi all’11,4 per mille per le seconde case, negozi e capannoni un vero “esproprio” surrettizio del bene casa. “Occorre respingere” – ha detto Fronduti “ l’attacco dello statalismo alla proprietà immobiliare; abolire la TOSAP, balzello odioso applicato in Umbria solo in due Comuni e in Italia su 12”. Entrando nelle pieghe del bilancio che andrà in approvazione lunedì prossimo, Fronduti, Vice-Presidente della Commissione, ha ricordato l’alto costo del Minimetrò con 12.943,582 Euro nell’anno 2013, importo pagato dai cittadini alla società che gestisce il Minimetro, il forte costo di manutenzione ed in parte la differenza per il mancato introito sul flusso degli utenti: un “affitto” che dovremo pagare per altri 30 anni. Fronduti ha parlato anche delle partecipate e dell’anticipazione di cassa, strumento straordinario che il Comune utilizza in modo “ordinario” ed abnorme con oltre 20 milioni di Euro, argomento ripreso anche dalla Corte dei Conti.
Altro punto toccato da Fronduti, i giovani e la disoccupazione, a Perugia con oltre il 13%.

L’intervento del candidato Sindaco Andrea Romizi ha confermato la fermezza del programma: “Dobbiamo lasciare in dietro il passato e pensare solo al Futuro. Il nostro programma, è articolato, ma lo ritengo indispensabile per il bene della nostra Città, prevede punti essenziali per Perugia: dalla sicurezza, alla pressione fiscale, alle problematiche delle scuole della città, che personalmente ho constatato essere veramente critiche”.
Ha parlato, Romizi, di come la nuova “Forza Italia” Umbra sia più che mai il frutto di un solido lavoro di gruppo, che senz’altro getta le basi per un futuro certamente proficuo per la l’intera Regione Umbria.
Romizi si è reso poi disponibile a rispondere alle domande dei presenti, che hanno contraccambiato con uno scrosciante applauso di condivisione.
Inizia da ora la vera Campagna Elettorale, alla conquista della città di Perugia, che deve tornare ai propri cittadini!

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: